Cerca nel sito
Alberghi diffusi Toscana Borgo di Sempronio, Semproniano

Borgo di Sempronio, nell'anno Mille in Maremma

A Semproniano l'albergo diffuso tra storia medievale e cucina tipica toscana

borgo Maremma toscana
it.wikipedia.org
Semproniano, veduta
Semproniano si trova nella parte meridionale dell'Amiata. Un borgo stretto intorno ai pochi resti della Rocca Aldobrandesca prima dell’anno Mille da cui si ergono severi i resti del castello e la chiesa romanica della Santa Croce. Dal paese si scende fino a un ponte sull'Albegna e nel centro storico, tra dimore di pietra e vicoli medievali, si trova l’albergo diffuso Borgo di Sempronio
 

IL CALORE DI BORGO DI SEMPRONIO
 
Un turismo dal sapore casalingo ma con tutti i requisiti di un albergo a 5 stelle. Un luogo dal sapore antico in cui ogni dimora è stata dedicata ai personaggi di spicco che ogni abitante ricorda o ha preso come esempio. Eredi di quel caldo folclore popolare, come il parroco, il farmacista o il maresciallo, che rivivono nei detti e nei luoghi comuni tramandati nel borgo. Secondo la filosofia dell’ospitalità diffusa, le camere sono ricavate in antiche dimore e fienili dislocati nel centro storico del paese; l’arredo degli ambienti incarna il puro stile toscano, talvolta con contaminazioni contemporanee
in un insolito connubio di charme e rude candore.
 
 
Unità ospitanti singole che possiedono, però, spazi comuni e servizi proprio come in un hotel. Le sale aggreganti sono la reception, gli uffici, la sala colazione, la sala delle degustazioni, la cantina, e tutti gli ambienti attorno alla piazzetta principale del Borgo. L’albergo diffuso offre vacanze all’insegna del relax e dell’eleganza. La cucina tipica toscana, la cura nelle ristrutturazioni e nell’arredamento si uniscono alla possibilità di scoprire un territorio dalle bellezze uniche. 
 

BORGO DI SEMPRONIO: PUNTO DI PARTENZA PER VISITARE LA MAREMMA
 
Il merito è della posizione strategica di Borgo di Sempronio: a un passo dalle terme di Saturnia, ai piedi dell'Amiata, poco distante dalle città del tufo e dal mare, con luoghi affascinanti come Rocchette di Fazio. La casetta di Sofia, la casetta del sarto, la casetta delle rose, la casa di Priamo, le casette del borgo I, le casette del borgo II,  alloggi Morganti, torretta Morganti: abitazioni caratteristiche, formulate in soluzioni di mini appartamenti, suite o camere che portano il turista a un vero e proprio tuffo nel passato. 
Dal Medioevo le cui tracce si ritrovano negli importanti monumenti quali parti delle mura di cinta e la sovrastante Rocca sulla parte sommitale del poggio. O nella chiesa di Santa Croce, la Pieve di San Vincenzo e Anastasio, o il palazzo Civico. 
 
La sala colazione si trova all’interno di un’antica cantina situata in una delle vie più belle del borgo, Via Piana. Per un tuffo nei sapori toscani la sala degustazione, ricavata all’interno di un vecchio frantoio, propone i prodotti genuini del territorio come pane cotto a legna, salumi, formaggi, sott’oli e vini locali.
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100