Cerca nel sito
natura italia itinerari eventi autunno

5 modi per trascorrere l'autunno nelle aree protette italiane

Parchi naturali mozzafiato sono la cornice perfetta per lunghe giornate outdoor

fiume natura italia piemonte gesso stura alberi acqua
Courtesy of ©PR Gesso e Stura/Parks.it
Paesaggio fluviale del Parco Gesso e Stura
LAZIO - MONTI SIMBRUINI
Il nome stesso del Parco Regionale dei Monti Simbruini, che deriva dal Latino “sub imbribus” (“sotto le piogge”), offre un prezioso suggerimento sulla natura di questi territori appenninici alle porte di Roma, caratterizzati dall'abbondante presenza di acque sorgive che si alternano ad affascinanti pianori carsici, vaste faggete, cime che superano i 2.000 metri di altitudine e affascinanti località che custodiscono preziose testimonianze, talvolta anche di origine millenaria. Il Parco è magnifico in ogni stagione e riserva numerose sorprese per i visitatori in cerca di piacevoli giornate all'insegna della natura e della storia
 
LIGURIA - TORBIERA DEL LAIONE
La Torbiera del Laione, è l'area umida più vasta del Parco Regionale del Beigua ed ospita diverse specie di rettili e di anfibi. Adagiata sul versante nord orientale del Beigua, è un vero e proprio scrigno di biodiversità che offre scenari ricchi di fascino popolati da piante e animali meravigliosi. Si presenta come una depressione situata a 987 metri di altitudine nella quale l'acqua ristagna permanentemente ma in quantità differente a seconda della stagione e dei fenomeni atmosferici, regalando paesaggi differenti in ogni periodo dell'anno. Grazie al lungo Sentiero Natura che la lambisce è possibile visitarla in tutta sicurezza senza rischiare di destabilizzare gli equilibri di un ambiente tanto ricco e prezioso quanto delicato e fragile. Rappresenta un ecosistema di elevato interesse naturalistico e geomorfologico, sia per il livello di conservazione della biodiversità, sia per la sua collocazione al limite meridionale di distribuzione delle torbiere.
 
PIEMONTE - PARCO GESSO STURA
Giovane area protetta istituita nel 2007, il Parco Fluviale Gesso e Stura è protagonista di un ambizioso progetto che ha come scopo quello di tutelare la biodiversità, la bellezza e la tradizione di un territorio piemontese a cavallo di ben 10 comuni della provincia di Cuneo solcato per 60 chilometri dal corso del torrente Gesso e del fiume Stura in un trionfo di interessanti ambienti naturali perfetti per trascorrere lunghe giornate a contatto con la natura in ogni stagione dell'anno.
Giovane area protetta istituita nel 2007, il Parco Fluviale Gesso e Stura è protagonista di un ambizioso progetto che ha come scopo quello di tutelare la biodiversità, la bellezza e la tradizione di un territorio piemontese a cavallo di ben 10 comuni della provincia di Cuneo solcato per 60 chilometri dal corso del torrente Gesso e del fiume Stura in un trionfo di interessanti ambienti naturali perfetti per trascorrere lunghe giornate a contatto con la natura in ogni stagione dell'anno.


 
TOSCANA E EMILIA ROMAGNA - APPENNINO TOSCO EMILIANO
Con oltre 2.000 metri di bellezze paesaggistiche, storiche e naturalistiche il Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano colpisce con il suo affascinante alternarsi di foreste e rocce, di laghi e di praterie d'alta quota, di brughiere a mirtillo e di torrenti e cascate disseminati su vette che, nel caso dell'Alpe di Succiso, del Monte Prado e del Monte Cusna, superano i 2.000 metri di altitudine e sulle quali magnifiche piante e creature affascinanti hanno trovato l'ambiente ideale per vivere in libertà. Oltre 26 mila ettari di scenari differenti che custodiscono autentici tesori architettonici e propongono, in ogni stagione, un ricco calendario di eventi da vivere con tutta la famiglia per riscoprire il più autentico contatto con la natura e trascorrere l'autunno all'aria aperta.
 
LOMBARDIA - ROSSINI ART SITE
Un tempio dell'arte contemporanea a cielo aperto. Un percorso museale outdoor che espone le più interessanti sculture astratte deglu ultimi decenni. Un luogo in cui rilassare i sensi e riscoprire il contatto più autentico con la natura. Così, in poche parole, si presenta il Rossini Art Site, un ambizioso progetto di green architecture realizzato dall'architetto americano James Wines, fondatore del gruppo "Site" oltre che uno dei massimi esponenti di questo genere di edilizia. Il complesso, incastonato tra gli scenari di Briosco, cuore verde della Brianza, si integra alla perfezione con il paesaggio circostante, regalando una splendida vista sulle montagne e le colline che lo incorniciano. In 10 ettari di spazi verdeggianti, le installazioni artistiche trovano l'ambiente espositivo ideale che le accoglie e le valorizza e che fa da cornice ideale per un lungo calendario di eventi ed inizitive.
 
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione Toscana
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100