Cerca nel sito
parco dei monti sibillini escursioni ciaspolate notturne passeggiate

5 cose da fare sui Monti Sibillini di notte

La natura del Parco Nazionale tra Umbria e Marche è splendida anche dopo il tramonto e può essere ammirata grazie ad una serie di escursioni in notturna

monti sibillini notte tramonto montagna ombra luce natura
Courtesy of ©PN Monti Sibillini/Parks.it
Tramonto sui Monti Sibillini
Nel cuore dell'Italia decine decine di cime innevate svettano ad oltre 2.000 metri di altitudine a cavallo tra Umbria e Marche. Sono quelle dei Monti Sibillini, la magnifica catena protetta dall'omonimo Parco Nazionale che racchiude scenari mozzafiato fatti di boschi, laghi, valli e depressioni, tutti arricchiti da una flora e da una fauna estremamente variegate tra cui spiccano rare specie vegetali come il Genepì dell'Appennino, la stella alpina dell'Appennino e l'Ephedra Nebrodensis, e animali come lupi, caprioli, cervi, camosci appenninici, aquile reali, falconi pellegrini e sparvieri. Alle falde delle montagne che incorniciano il paesaggio, graziosi borghi dalle atmosfere d'altri tempi accolgono i visitatori che decidono di esplorare l'area protetta e fanno da punto di partenza di numerose escursioni alla scoperta di paesaggi mozzafiato da ammirare anche alle luci del tramonto e della sera, grazie ad una serie di appuntamenti in notturna da non perdere. Ecco i prossimi cinque fino alla fine del mese.

1. CIASPOLATA NOTTURNA (SERALE) NEL CUORE DEI SIBILLINI
I suoni e i profumi del bosco e le orme degli animali che lo popolano fanno da sfondo ad una lunga e piacevole passeggiata di 3 ore e mezza con le racchette da neve tra i suggestivi colli attorno a Castelluccio. Camminando si potranno ammirare le magnifiche sfumature che via via coloreranno il paesaggio dal tramonto sino alle prime ore della sera. L'appuntamento è per sabato 20 febbraio a Castelluccio di Norcia alle ore 15.30, e per chi lo desidera è possibile concludere l'escursione con una gustosa cena in rifugio.

2. COLORI DEL TRAMONTO
Il sabato al Parco dei Monti Sibillini è un giorno speciale. I visitatori più dinamici hanno, infatti, l'opportunità di scegliere tra innumerevoli proposte le escursioni che preferiscono. Comprese suggestive ciaspolate al tramonto di livello facile a caccia di scenari e colori unici. Ogni settimana l'itinerario è diverso e se sabato 20 febbraio il percorso si snoda tra Frontignano e il Monte Cornaccione in attesa della luna piena, quello successivo, il 27 febbraio, si concentrerà sul Monte Prata, con uno sguardo ai Piani di Castelluccio. Il ritrovo è previsto, rispettivamente, alle ore 14.00 presso il parcheggio di fronte all'Hotel Felicyta di Frontignano di Ussita e alle ore 14.45 presso Madonna della Cona, al Bivio impianti scioviari di Monte Prata, a Castelsantangelo sul Nera.

3. FULL MOON!!! (= QUASI LUNA PIENA!!!)
Sabato 20 febbraio si attende la luna che illuminerà a giorno il paesaggio con una ciaspolata di 3 ore sul Monte Guaidone, scaldandosi con un corroborante bicchiere di vin brulè. Ammirando uno splendido panorama a 360 gradi si seguirà un suggestivo itinerario di livello semplice, adatto a tutta la famiglia, concludendo la passeggiata con una lunga discesa finale in libertà. Chi lo desidera, inoltre, potrà completare l'esperienza con una piacevole cena in rifugio. L'appuntamento è alle ore 15.30 presso l'Emporio della Sibilla di Norcia, oppure alle ore 16.30 presso il Rifugio Colle le Cese di Forca Canapine.

4. CIASPOLATA NOTTURNA A COLLE LE CESE
La notte è splendida anche sabato 27 febbraio, quando una lunga ciaspolata di circa 3 ore a Colle le Cese accompagnerà i visitatori alla scoperta di monti innevati e boschi silenziosi rischiarati dalla luce della luna e delle stelle. La passeggiata sarà resa ancor più piacevole dall'inebriante calore di un bicchiere di vin brulè di metà percorso. E per chi non ne avesse abbastanza, una gustosa cena in rifugio sarà l'irresistibile “ciliegina sulla torta”. Per chi desidera partecipare, l'appuntamento è alle ore 15.30 presso l'Emporio della Sibilla di Norcia, oppure alle ore 16.30 presso il Rifugio Colle le Cese di Forca Canapine.

5. CIASPOLATA AL TRAMONTO CON APERICENA IN BAITA
Chi desidera trascorrere un insolito sabato sera a contatto con la natura senza rinunciare all'aperitivo in compagnia, non può lasciarsi scappare l'appuntamento con questa magnifica ciaspolata che in 3 ore accompagnerà i partecipanti alla scoperta degli scenari mozzafiato che si ammirano dai Piani di Ragnolo, suggestivo balcone che offre un punto di vista ideale per godere dei tramonti più spettacolari del Parco. Prima del rientro notturno sarà un vero piacere gustare uno stuzzicante pasto caldo in baita. L'appuntamento è per sabato 27 febbraio alle ore 14.00 a Fiastra.

Per maggiori info: www.parks.it/parco.nazionale.monti.sibillini/man_dettaglio_man.php?id=220

Leggi anche:
La lenticchia che nasce sui piani carsici di Castelluccio
L'autunno sboccia sui Monti Sibillini

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su NATURA
Correlati per distretto Monti Sibillini
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100