Cerca nel sito
Francesco Verla, mostra, Trento

Trento rende omaggio a Francesco Verla

l Museo Diocesano Tridentino prima monografica mai dedicata all'artista veneto

Francesco Verla
StudioEsseci
Francesco Verla - Madonna con Gesù Bambino in trono, (particolare) 1503-1505
L'estate trentina si arrichisce di un nuovo appuntamento con l'arte del Rinascimento. Dopo l'apertura della mostra “Ordine e bizzarria. Il Rinascimento di Marcello Fogolino” al Castello del Buonconsiglio, il Museo Diocesano Tridentino presenta la prima retrospettiva su Francesco Verla. La mostra arriva a mezzo secolo di distanza dalla pubblicazione dell’unica indagine sull’artista,  curata da Lionello Puppi, poiché  la perdita di molti dei suoi lavori, il successivo arrivo alla corte clesiana di artisti di prima grandezza come Romanino, Dosso Dossi o Marcello Fogolino, e anche un certo imbarazzo della critica davanti alla sua diversità rispetto ai pittori veneti contemporanei, ne hanno a lungo oscurato i meriti. Secondo Domenica Primerano, Direttrice del Tridentino – “La mostra è un risarcimento dovuto ad un grande protagonista del Rinascimento tra Veneto e Trentino, a torto dimenticato”.
 
PERCHE' ANDARE
 
Il percorso espositivo riunisce nelle sale del Museo Diocesano la gran parte delle opere di Verla: dalle soavi pale d’altare che rivelano interessanti influenze di Mantegna e del Perugino ai fregi a grottesche, di cui era uno specialista. L’esposizione ha inoltre un’articolazione sul territorio con i cicli affrescati nella chiesa di San Pantaleone a Terlago e sulle facciate di Casa Wetterstetter a Calliano. La mostra  porta così a conoscenza del grande pubblico un pittore vicentino noto per lo più agli studiosi, ma tutt’altro che secondario nell’arte italiana ed europea a cavallo tra Quattro e Cinquecento, “alfiere del Rinascimento” in territorio alpino.
 
DA NON PERDERE
 
La mostra, curata da Domizio Cattoi e Aldo Galli, completa un complesso percorso di ricerca sviluppato in collaborazione con il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Trento. L’indagine ha fatto emergere numerosi dati inediti, nuove attribuzioni e documenti finora sconosciuti che vanno a riempire significative lacune nella conoscenza dell’artista e del suo tempo.
 
IL RINASCIMENTO DI FRANCESCO VERLA. Viaggi e incontri di un artista dimenticato
Fino al 6 Novembre 2017
Luogo: Museo Diocesano Tridentino, Trento
Info: 0461 234419
Sito: www.museodiocesanotridentino.it 
 
 
I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Trentino - Alto Adige
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100