Cerca nel sito
Beat Kuert, mostra, Venezia

Mostre a Venezia: Beat Kuert a Palazzo Bembo

Palazzo Bembo ospita una grande installazione del regista e artista multimediale svizzero

Good Morning Darkness
© Beat Kuert
Beat Kuert - Caterina Blood 1aa 
Fino al 26 novembre Palazzo Bembo ospita una grande installazione del regista e artista multimediale svizzero, Beat Kuert. L’esposizione, intitolata “Good Morning Darkness” è parte del progetto PERSONAL STRUCTURES - Open Borders, organizzato da European Cultural Centre, in collaborazione con Dust & Scratches, laboratorio creativo dell’artista. Nato a Zurigo nel 1946 Beat Kuert si esprime come artista multimediale e filmmaker. Autore anticonformista, è considerato uno degli esploratori più audaci della sua generazione. Il suo lavoro indaga dilemmi esistenziali attraverso esperienze estetiche, lavorando su varie espressioni e integrando diverse forme d'arte. 
 
PERCHE' ANDARE
 
Good Morning Darkness è un’opera creata appositamente per l’appuntamento veneziano e si compone di 30 fotografie digitali in bianco e nero che vivono lungo la sottile linea dialettica che lega il buio alla luce. È proprio il buio l’elemento in cui le fotografie di Beat Kuert prendono vita e si presentano nel loro stato originale. Come in una camera oscura le immagini raggiungono la loro forma definitiva, al termine di un processo dinamico che le porta a raccontare una storia, quasi si trattasse di un filmato. L’allestimento, costruito da una tripla striscia di fotografie che si specchiano in due immagini di grandi dimensioni a colori, aiuta il visitatore a immergersi in questa atmosfera cinematografica.
 
DA NON PERDERE
 
Nell'esposizione curata da Francesca Martire le immagini spesso provocatorie dell'artista creano un senso di meraviglia negli occhi dello spettatore. L'impressione che produce è inteso come un modo per cercare il sublime in emozioni umane. Benché si manifestino in bianco e nero, le opere di Beat Kuert si possono definire come falsi monocromi, in cui si percepisce tanta luce. In uno scatto, ad esempio, il bagliore di una sigaretta serrata tra le dita di una ragazza produce una curva luminosa che tocca terra per poi elevarsi a lambire il secondo soggetto, che si scorge solo in parte.
 
BEAT KUERT. Good Morning Darkness
Fino al 26 novembre 2017
Luogo: Palazzo Bembo (Riva del Carbon 4793), Venezia
Info:  +41 91 646 01 41
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Veneto
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100