Cerca nel sito
Matisse mostra torino 2015 2016 arte italia

Matisse e il suo tempo a Torino

A Palazzo  Chiablese sbarcano 100 opere direttamente dal Centre Pompidou, in occasione della mostra “ “Matisse e il suo Tempo”

Henri Matisse
© Centre Pompidou, MNAM-CCI/Philippe Migeat/Dist. RMN-GP © Succession H. Matisse by SIAE 2015
Henri Matisse -  L’algerina, 1909
Circa 100 capolavori di Henri Matisse e dei suoi più celebrati contemporanei, come Picasso, Renoir, Bonnard, Modigliani, Mirò, Derain, Braque, Marquet, Léger, sono in mostra da oggi negli spazi di Palazzo Chiablese.  Si tratta di “ Matisse e il suo Tempo” un’interessante esposizione che curata da Cécile Debray mette in scena 50 opere di Matisse e 47 di artisti a lui coevi tutte provenienti dal Centre Pompidou.

Perché andare
Il percorso espositivo della mostra intende mostrare le opere di Matisse attraverso l’esatto contesto delle sue amicizie e degli scambi artistici con altri pittori. Così, per mezzo di confronti visivi con opere di artisti suoi contemporanei, sarà possibile cogliere non solo le sottili influenze reciproche o le fonti comuni d’ispirazione, ma anche una sorta di “spirito del tempo”, che unisce Matisse e gli altri artisti e che coinvolge momenti finora poco studiati, come il modernismo degli anni quaranta e cinquanta. Opere di Matisse quali "Icaro" (della serie Jazz del 1947), "Grande interno rosso" (1948), "Ragazza vestita di bianco, su fondo rosso" (1946) sono messe a confronto con i quadri di Picasso, come "Nudo con berretto turco" (1955), di Braque, come "Toeletta davanti alla finestra" (1942), di Léger, come "Il tempo libero – Omaggio a Louis David" (1948-1949).

Da non perdere
Le dieci sezioni della mostra illustrano, secondo un percorso cronologico intercalato da approfondimenti tematici, le figure matissiane delle odalische. come in "Odalisca con pantaloni rossi" del 1921; la raffigurazione dell’atelier, soggetto ricorrente nell’opera di Matisse ma che, negli anni bui della Seconda Guerra Mondiale, dà luogo a quadri stupefacenti a firma di Braque (L'Atelier IX, 1952-56) e Picasso (Lo studio, 1955); l’opera e il percorso di Matisse dai suoi esordi con Gustave Moreau (1897-99) fino alla sua scomparsa negli anni Sessanta e alle ultime carte dipinte e ritagliate.

Matisse e il suo tempo
Dal 12 dicembre al 15 maggio 2016
Luogo: Palazzo Chiablese, Torino
Info: 011.0240113
Sito: www.mostramatisse.it

CONSIGLI PER IL WEEKEND

I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Piemonte
  • Ivrea, capitale della canoa
    courtesy of Ivrea Canoa Club

    Ivrea, capitale della canoa

    Nel canavese si pagaia dagli anni 50. Ad Ivrea una scuola per la canoa sulle acque della Dora Baltea
  • Primavera tra natura e relax al Parco La Mandria
    Courtesy of ©Archivio Parco Mandria/Ente di gestione delle aree protette dei Parchi Reali

    Primavera tra natura e relax al Parco La Mandria

    Iniziative per tutti i gusti per vivere la rinascita della natura in maniera divertente
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100