Cerca nel sito
Patrizia Comand, mostra, Roma

La nave dei folli sbarca a Roma

A Palazzo Cipolla in mostra i disegni e la grande tela ispirati al poema di Brant

Patrizia Comand
CIVITA
Patrizia Comand – Dei Buoni Ministri, 2012
Il Museo di Palazzo Cipolla a Roma apre la stagione autunnale presentando al pubblico La nave dei folli, una grande opera pittorica di Patrizia Comand della lunghezza di 8 metri. Nata a Corbetta (Milano) Patrizia Comand si diploma all’Accademia di Belle Arti di Brera. Nel 1979 espone al Salone dei Giovani Artisti al Palazzo della Triennale di Milano, dove incontra Mario De Micheli col quale instaura un duraturo rapporto di amicizia. Dopo aver vissuto 4 anni a Venezia, nel 1991 si trasferisce in Centro America dove soggiorna per un lungo periodo. La permanenza in quei paesi influenza d’ora in poi, cambiandola radicalmente, l’interpretazione della luce e dei colori nelle sue opere. Suoi sono i ritratti ufficiali di Papa Benedetto XVI e di Papa Francesco per la Sala dei Papi della Basilica di Superga a Torino e di Rita Levi Montalcini  esposto al Frauenmuseum di Bonn.
 
PERCHE' ANDARE
 
La Nave dei Folli dipinta tra il 2013 e il 2014, trae ispirazione dall’omonimo poema satirico di Sebastian Brant (Das Narrenschiff), pubblicato per la prima volta a Basilea nel febbraio del 1494, durante il Carnevale altorenano, e alle cui “illustrazioni” aveva collaborato con xilografie un giovane Albrecht  Dürer.  Il testo è un’opera satirico-morale in versi composta da 112 capitoli che hanno entusiasmato l’artista per la loro ironia e per la loro incredibile attualità. L’imponente dipinto, nel suo racconto simbolico e allo stesso tempo ironico, crea un universo visivo e narrativo originale e autonomo, dove fluttuano o danzano figure allegoriche, dai chiari riferimenti al poema di Brant ma anche alla nostra attualità. Nell'opera è infatti possibile distinguere fra le figure un Berlusconi giullare di corte, il prestigiatore Gad Lerner e anche il Capitano Schettino. 
 
DA NON PERDERE
 
Insieme al grande dipinto sono esposti i 20 disegni preparatori, riferiti ai 20 capitoli scelti, che illustrano la genesi dell’opera, sottolineano lo stile attento e preciso della pittrice e rendono visibile il legame con l’opera letteraria che l’ha ispirata.
 
Patrizia Comand. La Nave dei Folli
Fino al 12 novembre 2017
Luogo: Palazzo Cipolla, Roma
Info: www.fondazioneterzopilastromediterraneo.it
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100