Cerca nel sito
Amedeo Modigliani, mostra, Genova

Genova, primavera d'arte con i nudi di Modigliani 

A Palazzo Ducale oltre 60 opere fra quadri e disegni conducono il visitatore nella Parigi bohémienne

Nudo Disteso
Ufficio Stampa Palazzo Ducale 
Amedeo Modigliani - Nudo disteso (Ritratto di Celine Howard), 1918 
Si svolgerà fino al 16 luglio 2017 nell’appartamento del Doge di Palazzo Ducale a Genova, la mostra intitolata Modigliani che si propone di illustrare il percorso creativo di Amedeo Modigliani affrontando le principali componenti della sua carriera breve e feconda.  Attraverso una trentina di dipinti provenienti da importanti musei come,  il Musée de l’Orangerie e il Musée National Picasso di Parigi, il Koninklijk Museum voor Schone Kunsten di Anversa, il Fitzwilliam Museum di Cambridge, la Pinacoteca di Brera e da prestigiose collezioni europee e americane, oltre ad altrettanti disegni, l'esposizione vuole mettere in risalto il grande valore della sua ricerca in quel clima assolutamente unico creatosi nella Parigi d’inizio Novecento.
 
PERCHE' ANDARE
 
Curato da Rudy Chiappini e Stefano Zuffi, il percorso espositivo rivolge particolare attenzione all’ aspetto centrale della ricerca di Modigliani,  ovvero la sua predilezione per il ritratto. Numerosi sono i dipinti che l'artista dedica a occasionali modelle ma anche ad amici e compagni d’avventura, protagonisti anch’essi della vita culturale parigina d’inizio secolo, tra Montmartre e Montparnasse. La mostra mette in risalto come Modigliani abbia sviluppato inconfondibili caratteristiche linguistiche, riconoscibili nell’ accentuazione del valore della linea come fondamentale elemento compositivo e nell’elegante allungamento sinuoso e sensuale della figura. Presenti in esposizione anche i dipinti degli ultimi anni dell’artista che assumono progressivamente una diffusa luminosità, la materia pittorica si fa più fluida e i personaggi sono delimitati da una linea più morbida. É il caso di dipiti come “La jeune Lolotte”, del 1918,  “Bambina in blu” o il raffinato ed etereo Giovane con i capelli rossi ( Lo studente) del 1919, dai contorni purissimi.
 
DA NON PERDERE
 
La mostra rivolge la propria attenzione sopratutto ai Nudi dell'artista come nel caso del sensualissimo Nudo disteso del 1918 a testimoniare la sorprendente carica erotica unita a una capacità introspettiva altrettanto forte, e opere della piena maturità dell’artista, di intenso realismo, che emanano una forte sensualità e che all’epoca come detto suscitarono grande scalpore. Veri e propri capolavori, in mostra a Palazzo Ducale si possono ammirare lo straordinario “Nudo accovacciato” del Museo di Anversa, eccezionalmente prestato per l’occasione, e lo splendido “Nudo disteso (Ritratto di Celine Howard)”.
 
Modigliani
Fino al 16 luglio 2017
Luogo: Palazzo Ducale, Genova
Info: 0109280010 
Sito: www.modiglianigenova.it
 
 
I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Liguria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100