Cerca nel sito
Palatino Contemporaneo, mostra, Roma

A Roma l'arte contemporanea si confronta con l'archeologia

Sul Colle Palatino ritorna l'arte contemporanea da Duchamp a Cattelan

Christian Philipp Muller
ELECTA
Christian Philipp Muller - Space Rendez-vous 
Un esposizione con oltre 100 opere  che spazia all’interno dello Stadio Palatino e del peristilio inferiore della Domus Augustana, fino alle Arcate Severiane con le soprastanti Terrazze. È l'affascinante mostra  “Da Duchamp a Cattelan. Arte contemporanea sul Palatino” che fino al 29 ottobre mette in scena i lavori che provengono dal museo ALT creato dall’architetto Tullio Leggeri. La mostra curata da Alberto Fiz affronta la relazione tra antico e contemporaneo e vuole essere un invito a riflettere sulla memoria, il significato delle rovine e le visioni della modernità.
 
PERCHE' ANDARE
 
La rassegna, divisa in tre sezioni, presenta grandi installazioni, di forte impatto visivo, e inoltre sculture, stendardi, fotografie, dipinti e opere su carta di artisti provenienti da 25 diverse nazioni. 
Accanto a maestri riconosciuti come Marina Abramovi?, Gino De Dominicis, Marcel Duchamp, Gilbert & George, Joseph Kosuth, Barbara Kruger, Richard Long, Allan McCollum, Vettor Pisani, Michelangelo Pistoletto, Remo Salvadori, Mario Schifano, Mauro Staccioli, sono proposti i lavori realizzati da alcuni tra i più significativi esponenti delle ultime generazioni quali Mario Airò, Maurizio Cattelan, Anya Gallaccio, Cai Guo-Qiang, Claudia Losi, Paul McCarthy, Sisley Xhafa, Vedovamazzei e Luca Vitone. Non manca, poi, una serie di lavori realizzata da designer e architetti come Ugo La Pietra, Gianni Pettena e Denis Santachiara.
 
DA NON PERDERE
 
Il catalogo, edito da Electa, oltre a essere la guida della mostra affronta il tema della relazione tra antico e contemporaneo e vuole essere un invito a riflettere sulla memoria, il significato delle rovine e le visioni della modernità. Insieme al saggio introduttivo di Alberto Fiz, sono pubblicati interviste e interventi di Marcello Barbanera, Alessandro D’Alessio, Ugo La Pietra, Tullio Leggeri, Gianni Pettena, Francesco Prosperetti e Luca Vitone. Le opere in situ sono accompagnate da esaurienti schede critiche e da un ampio apparato fotografico di Andrea Jemolo.
 
Da Duchamp a Cattelan. Arte Contemporanea sul Palatino
Fino al 29 ottobre 2017
Luogo: Palatino, (Via di San Gregorio) Roma
Info: 06.39967700
Sito: www.electa.it
 
 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100