Cerca nel sito
home / Italia / Villa Jovis
Capri, Villa Jovis
Di IzoeKriv (Opera propria) [CC BY-SA 4.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)], attraverso Wikimedia Commons
Villa Jovis
Villa Jovis, la residenza romana dell’imperatore Tiberio, sorge a Capri sulla sommità del promontorio orientale a 330 metri sul livello del mare.
L’intera area archeologica fu oggetto di un intervento di recupero da parte dell’archeologo Amedeo Maiuri nel 1935.
L’edificio, costruito intorno al 30 d. C., è costituito da un corpo centrale quadrilatero in cui sono collocate delle cisterne. Ancora oggi è possibile visitare l’ala degli ambienti occupati dal corpo di guardia, l’impianto destinato a bagno costituito da cinque sale diverse e i piani per la servitù.
L’area destinata all’imperatore, appartata rispetto al resto del palazzo, è accessibile attraverso una rampa ed è costituita da una grande sala a semicerchio e da stanze minori. L’alloggio privato, situato sul picco del monte e presenta un doppio affaccio (a Nord verso l’interno dell’isola e a Ovest sul mare), è formato da tre sale: un vestibolo, e due ampie stanze con finestre e pavimenti in marmo. 

[Fonte: ARTE.it]

Indirizzo
Via Tiberio
citta
Capri (NA)
email
pm-cam.jovis.grottaazzurra@beniculturali.it
telefono informazioni
+39 081 8370381
Articoli correlati:
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100