Cerca nel sito
home / Italia / VENEZIA / Galleria Giorgio Franchetti alla Ca' d'Oro
Galleria Giorgio Franchetti alla Ca' d'Oro
Il ricco mercante veneziano Marino Contarini fa edificare il palazzo nel 1421, coinvolgendo alcune tra le migliori maestranze venete e lombarde. Il risultato è uno degli edifici più ricchi e belli della città, la cui facciata decorata con lapislazzuli, foglie d'oro e frammenti azzurri gli valse il nome di Ca' D'Oro.  Questo gioiello tardogotico passò di mano nei secoli, finché a metà '800 il principe russo Troubetzkoy la regalò alla famosa ballerina Maria Taglioni. Nel 1894 venne acquistato dal  barone Giorgio Franchetti, che riunì qui la collezione della famiglia allo scopo di creare un museo. Tra le opere più prestigiose il San Sebastiano di Andrea Mantegna, la Venere allo Specchio di Tiziano e tre dipinti del Carpaccio. Da non perdere il mosaico pavimentale e la vera da pozzo in cortile, scolpita da Bartolomeo Bon nel 1427.

[Fonte: ARTE.it]

Indirizzo
Cannaregio 3932
email
sspsae-ve.franchetti@beniculturali.it
telefono prevendita
+39 041 5200345
telefono informazioni
+39 041 5222349
trasporto
Linee 1, N (fermata Ca' d'Oro)
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100