Cerca nel sito
home / Italia / ROMA / Galleria Borghese
Galleria Borghese
La villa fuori porta Pinciana sorse nel XVI secolo con l’accumulo dei possedimenti della famiglia Borghese che all’inizio del ‘600 divenne potentissima con l’ascesa al soglio papale di Paolo V (1605-21). La committenza architettonica (Flaminio Ponzio e Giovanni Vasanzio, 1607-1613) e l’acquisizione di opere d’arte furono intraprese dal cardinal nipote Scipione, che spesso si servì di qualunque espediente pur di entrare in possesso di importanti dipinti. Dal 1770 la palazzina fu rinnovata completamente da Marc’Antonio IV Borghese sotto la direzione di Antonio Asprucci e tutti gli ambienti furono affrescati da diversi artisti, tra cui Mariano Rossi e Domenico Corvi.  Nel 1902 la palazzina venne acquistata dallo Stato.

[Fonte: ARTE.it]

Indirizzo
Piazzale del Museo Borghese 5
email
info@gebart.it
email prenotazioni
info@tosc.it
telefono prevendita
+39 06 32810
telefono informazioni
+39 06 32810
trasporto
Metro: linea A (fermata Flaminio o Spagna; seguire le indicazioni per Villa Borghese - Via Veneto)
Autobus: linee 15, 19, 52, 53, 63, 86, 88, 92, 95, 116, 204, 217, 231, 360,490, 491, 495, 630, 910, 926
Taxi: chiedere di Galleria e Museo Borghese, entrata da Via Pinciana - Via dell' Uccelliera
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100