Cerca nel sito
home / Italia / TORINO / Chiesa della Gran Madre di Dio
Chiesa della Gran Madre di Dio
Fu eretta da Ferdinando Bonsignore tra il 1827 e il 1831 sul modello del Pantheon romano e, come indica l'epigrafe sul timpano, a ricordo del ritorno a Torino di Vittorio Emanuele I dopo la sconfitta di Napoleone (1814). All'interno si conservano i rilievi delle Storie della Vergine di Gaetano Motelli, Abbondio Sangiorgio, Francesco Somaini e Francesco Stanga (1830). Sotto si trova l'Ossario dei Caduti della I Guerra Mondiale realizzato da Giovanni Ricci (1932).

[Fonte: ARTE.it]

Indirizzo
Piazza Gran Madre di Dio 4
telefono informazioni
+39 011 8193572
trasporto
Fermata 2226 Gran Madre capolinea: linea 73.
Fermata 480 Gran Madre capolinea: linee 13 e 13/.
Fermata 1417 e 1418 Gran Madre: linee 53, 56, 66.
Fermata 1817 e 1818 Gran Madre: linea 61.
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100