Cerca nel sito
home / Italia / PAVIA / Basilica di San Michele Maggiore
Basilica di San Michele Maggiore Pavia
By Groume [CC BY-SA 2.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0)], via Wikimedia Commons
Basilica di San Michele Maggiore
Con la sua facciata a capanna adornata da un folto corteo di sculture in pietra arenaria color ocra e mattoni, la Basilica di San Michele è una delle più alte espressioni del romanico lombardo. L'edificio, che risale alla fine dell' XI secolo, annovera tra le sue cerimonie più sfarzose l'incoronazione di Federico I Barbarossa, nel 1155.
Il bassorilievo di San Michele, nella parte inferiore della facciata, imponenti figure di angeli e numerosi soggetti biblici arricchiscono l'esterno della basilica.
La struttura presenta una pianta a croce latina con un transetto eccezionalmente sviluppato, dotato di una propria facciata sul lato settentrionale, di una propria finta abside nel lato opposto e di una volta a botte. Una cupola ottagonale si alza, su pennacchi di tipo lombardo, all'incrocio tra navata e transetto.
Fermo sull'ingresso principale, il visitatore può apprezzare, in un unico sguardo, la magia di una coreografia solenne, intima, velata di penombra.

[Fonte: ARTE.it]

Indirizzo
Piazza San Michele
email
sanmichele@parrocchie.diocesi.pavia.it
telefono informazioni
+39 0382 26063
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100