Cerca nel sito
Egitto Piramidi Giza Luxor Mistero

Egitto, un nuovo mistero tra le piramidi 

I sotterranei della Grande Piramide di Giza nascondevano due cavità rimaste inesplorate. A scoprirle un team di archeologi

5 Egitto
PERCHE' SE NE PARLA  Un nuovo mistero in Egitto. I sotterranei della Grande Piramide di Giza nascondevano due cavità rimaste inesplorate. A scovarle è stato un team di archeologi che ha scansionato il monumento millenario ai Raggi X. La Piramide di Cheope o di Khufu, la più grande delle tre che piramidi che “popolano” il sito archeologico di Giza, sarebbe stata eretta 4500 anni fa sotto il Re Cheope, probabilmente come tomba per i faraoni. Le immagini in 3D mostrano chiaramente che al di là della parete Nord ci sarebbero almeno due vuoti. La cavità ha la forma di un corridoio e potrebbe salire all’interno della piramide.

LE FOTO: EGITTO, TERRA DI MISTERI
 
PERCHE' ANDARCI  Le tre piramidi più belle.  Cheope, Chefren e Macerino, già si possono intravedere mentre si passeggia lungo le vie de Il Cairo. Sono situate, precisamente, nella piana di Giza, a poca distanza dalla città egizia. La Grande Sfinge, invece, può essere ammirata nella parte orientale del maestoso complesso, accanto ad altre piccole strutture, cioè le rinomate piramidi regine. L'intera necropoli di Giza è Patrimonio dell'Umanità, proclamata dall'UNESCO, già nel 1979.
 
DA NON PERDERE  La famosa Valle dei Re, è situata sulla sponda occidentale di Luxor, precisamente nella zona un tempo occupata dall’antica città di Tebe. Si ergono qui le tombe di molti faraoni, degne di essere visitate e ammirate. Si comincia con le tombe di Tutankamon e di Ramsete IV, si prosegue poi, con quelle di Horemheb, di Merenptah, di Sethi, di Thutmose III e di Ramesse VI.  
 
PERCHE' NON ANDARCI Poiché questi luoghi mettono a dura prova la calma, coloro che soffrono di claustrofobia sono invitati a porre una particolare attenzione. Una piccola sottolineatura è da aggiungere in riferimento ad alcuni ingressi alle tombe, visto che  si è soggetti ad un ulteriore ticket. 
  
COSA NON COMPRARE Non è proprio consigliabile acquistare cammelli di peluche o piramidi con polvere dorata. E’ bene scartare anche dagli acquisti i calendari con 12 papiri, come pure gli arazzi, i cuscini, le lampade, le collanine di plastica e finanche i ciondoli chiave della vita e le testa di Nefertiti in argento. 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione
Seguici su:
Social
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100