Cerca nel sito
Oxford Inghilterra scoperta archeologia

Oxford, trovato un antico manoscritto eretico

Gli insegnamenti eretici di Gesù al fratello Giacomo. La notizia arriva dalla Oxford University

Oxford
©iStock
Oxford
PERCHE' SE NE PARLA 
Rinvenuta la prima copia, scritta in greco, del manoscritto eretico cristiano che descrive i segreti insegnamenti fatti da Gesù al fratello Giacomo. La notizia arriva dalla Oxford University e dalla biblioteca della University of Texas. La Prima Apocalisse di Giacomo, infatti, è un apocrifo del Nuovo Testamento, che conterebbe una conversazione segreta in cui Cristo rivelerebbe alcune importanti informazioni sul Regno Celeste e gli eventi futuri. Inclusa la morte dello stesso fratello. I ricercatori sottolineano che questi apocrifi sarebbero stati esclusi da quelli canonici stabiliti da Atanasio, Vescovo di Alessandria, nella sua “Lettera di Pasqua del 367”. Dalla semplicità e chiarezza dello scritto si suppone che questo sia stato scritto per essere usato per l’insegnamento.

PERCHE’ ANDARCI
Ad Oxford ha sede la più antica università del mondo anglosassone, che si presume sia stata fondata nel XI secolo e che attualmente è composta da 44 college. Ma la città è nota anche per aver ospitato diverse scene della saga cinematografica di Harry Potter, con alcune location che possono ancora essere visitate. Come la Bodleian Library, ossia la cinematografica Biblioteca di Hogwarts. 

DA NON PERDERE 
Tra le cose da non perdere, l'Ashmolean Museum of Art and Archaeology, il primo museo fondato in Gran Bretagna, 1683, primo museo al mondo appositamente costruito per scopi espositivi. Ci sono anche i preziosi tesori archeologici ed etnografici del Pitt Rivers Museum. Per lo shopping raggiungete l’outlet Bicester Village. E se avete tempo anche per una gita fuori porta, ci sono i boschi delle Chilterns, le belle Costwolds e l’incredibile Blenheim Palace.
 
PERCHE’ NON ANDARCI 
Per arrivare a Oxford, gli scali aerei più vicini collegati direttamente con l'Italia sono quelli di Bristol e Londra. Oxford è raggiungibile da Bristol in circa 1 h 20 min di treno, mentre da Londra impiegherai circa 1 h con il treno e 1 h 30 min con l'autobus.
 
COSA NON COMPRARE 
Dimenticate i tradizionali simboli londinesi, ma preparatevi a oggetti di ogni tipo con i colori della bandiera inglese. Non troverete tanto altro, se non posacenere, bicchieri e penne. Molto meglio tornare a casa con una bottiglia di whisky.
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100