Cerca nel sito
Messico sicurezza classifica Los Cabos

Los Cabos è la città più pericolosa al mondo

Baja California, dove il paradiso può diventare inferno

Los Cabos, Messico
iStock
Los Cabos, Messico
PERCHE' SE NE PARLA 
Los Cabos, nella Baja California del Messico, è la città più pericolosa al mondo. Secondo il rapporto del Citizen Council for Public and Criminal Security è tutto il Messico particolarmente pericoloso: 12 città di questo Paese sono tra le 50 più violente al mondo. Sulla lista ci sono anche Acapulco, Tijuana, La Paz, Ciudad Victoria, Culiacan, Juarez, Chihuahua, Obregon, Tepic, Reynosa e Mazatlan. Nel dettaglio si legge che il Messico ha registrato nel 2017 ben 25.339 omicidi, il dato più alto degli ultimi due decenni. Tra le 50 città più pericolose al mondo, 17 si trovano in Brasile, 12 in Messico, 5 in Venezuela, 4 negli Stati Uniti, 3 in Colombia, 3 in Sud Africa e 2 in Honduras

PERCHE’ ANDARCI 
Situato all'estremità sud della penisola della Baja California, Los Cabos combina paesaggi desertici, spiagge e zone montuose. La rivista National Geographic ha nominato Los Cabos uno dei posti da visitare assolutamente obbligatori nel 2017. Baja California Sur è circondato dal Mare di Cortes e dall'Oceano Pacifico. L'attrazione principale è il clima e la bellissima posizione geografica, insieme alla pesca sportiva, ai resort lussuosi e al golf. Ma il turismo è di gran lunga la sua principale attività economica: si contano oltre due milioni di visitatori ogni anno. 

DA NON PERDERE 
La costa di questa zona si estende su tre aree: San José del Cabo, Cabo San Lucas, e i 33 chilometri che collegano queste due località, noti come il "Corridoio". Da una parte, quindi, la tranquilla San José del Cabo, un autentico pueblo messicano con le sue strade acciottolate e le sue boutique. Ma anche la mondana Cabo San Lucas, sul lato opposto del "Corridoio", ricca di bar e centri commerciali. Los Cabos è anche noto come la "Fine della terra", perché è l'ultima parte di territorio della penisola di Baja California. 

PERCHE' NON ANDARCI 
La situazione di sicurezza a Città del Messico e in alcune zone del Paese, secondo la Farnesina, è condizionata dalla diffusione della delinquenza comune ed organizzata con scontri tra bande rivali e tra queste e le forze di sicurezza. Nella capitale si verificano furti e rapine, in particolare nei luoghi affollati della città. Ma sono tanti i luoghi nel Paese dove prestare molta attenzione: informatevi prima di partire.

COSA NON COMPRARE 
Di cose belle e meno belle, tra gli scaffali degli shop, ce ne sono tante: dai teschi colorati agli stivali artigianali, dalle maschere messicane alle borse e tovaglie ben intrecciate. Poi c'è il sombrero, davvero inutile quanto ingombrante. Il Messico, però, è anche il luogo ideale anche per chi ama i gioielli, soprattutto in argento. Ma non dimenticate di contrattare.
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Messico
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100