Cerca nel sito
Londra Inghilterra Musei

Londra, una balena al posto del dinosauro

Il passaggio di testimone è avvenuto al National History Museum: ecco cosa vedere nel celebre museo

National History Museum of London
©National History Museum of London
National History Museum of London
PERCHE' SE NE PARLA
Una balena azzurra al posto del celebre dinosauro: il passaggio di testimone è avvenuto al National History Museum di Londra. Il "nuovo" scheletro, quello dell'animale più grande della terra, si trova sospeso nel vuoto nella celebre Hintze Hall, la grande sala che accoglie milioni di visitatori. Ha preso il posto di Dippy, che dal 1979 faceva da "guardiano", ora partito per una tournée che lo porterà per anni in giro per la Gran Bretagna. La differenza tra i due scheletri, però, non è da poco. Quello del dinosauro, infatti, è solo una copia di un sauropode originale, mentre quello della "Blue Whale" è autentico. Il mammifero si era spiaggiato sulle coste dell'Irlanda nel 1891. In suo onore c'è una mostra intitolata "Whales: beneath the surface", che resterà aperta fino al 28 febbraio 2018. 

PERCHE' ANDARCI 
Numerose sono le istituzioni londinesi, come le organizzazioni e le società internazionali che in essa hanno posto la loro sede. Si contano anche tantissimi musei, teatri e sale da concerto. Non sono meno importanti i monumenti qui locati. British Museum, Tate Modern, National Gallery e, infine,London Eye risultano tra i siti turistici più visitati al mondo. Per godere di uno dei più bei panorami londinesi, la Cattedrale di St Paul offre ottime vedute dalla Golden Gallery.

DA NON PERDERE 
Il Museo di storia naturale è uno dei tre grandi musei situati a Kensington nella Cromwell Road, a Londra. Ospita circa 70 milioni di reperti organizzati in cinque collezioni principali: botanica, entomologia, mineralogia, paleontologia e zoologia. L'edificio risale al 1870 e fu costruito su richiesta di Richard Owen sovrintendente dei dipartimenti di storia naturale del British Museum. Attualmente il museo conta, dislocate su 4 piani, più di 33 sale espositive.

PERCHE' NON ANDARCI 
L'aspetto meteorologico può essere considerato l'unico lato negativo di una città come quella inglese. Il tempo è, quindi, l'unico neo, ma non a causa delle piogge, ma per la via della mancanza di sole che rende tutto più grigio.

COSA NON COMPRARE
Innanzitutto è preferibile rinunciare a tutti i souvenir che si rifanno alla bandiera inglese. Risultano, a dire il vero, un po' banali. Non vengono consigliati neanche i gadget riferiti alla famiglia reale. Qualche proposta è bene accettarla dal mercato dell'antiquariato di Portobello Road. Si può puntare anche a King's Road, la via commerciale più chic. Sebbene qui i prezzi siano un po' più alti.
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100