Cerca nel sito
Calabria mete imperdibili 2017: Crotone Capo Rizzuto 

La Calabria "imperdibile" secondo il New York Times

E una delle mete al "top" per il 2017 secondo il famoso quotidiano americano. I criteri della scelta e i luoghi immortalati

Calabria, Capo Rizzuto
©iStockphoto
Capo Rizzuto in Calabria
PERCHE' SE NE PARLA La Calabria tra le mete imperdibili del 2017 secondo il New York Times. Nella classifica stilata dal quotidiano americano, e che comprende 52 località 'imperdibili', anche la regione del sud Italia, selezionata per le sue eccellenze enogastronomiche. E che conquista il 37esimo posto. La foto scelta sulla guida del New York Times è quella della Fortezza Aragonese de Le Castella, frazione di Isola di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone.
 
PERCHE' ANDARCI L'Isola di Capo Rizzuto, anche conosciuta come L'Isula, si trova nella provincia di Crotone. La località si è aggiudicata negli ultimi tre anni la Bandiera Verde delle spiagge, riconoscimento europeo assegnato dalla FEE, Foundation for Environmental Education. A Capo Rizzuto, da visitare, troverete la "Torre Vecchia", eretta nel sec. XVI, e il Santuario della Madonna Greca, iniziato a costruire nel 1991. La sua Area Marina Protetta, invece, si sviluppa su di un territorio di ben 42 km di costa, che va da Capo Colonna, tesoro archeologico risalente alla Magna Grecia, sino a Punta Le Castella, sede della famosa Fortezza Aragonese.
 
DA NON PERDERE La Fortezza in questione è uno dei castelli più affascinanti d’Italia, edificat nel XV sec., e che servì da ricovero per soldati impegnati contro gli attacchi degli invasori provenienti dal mare. L’attuale roccaforte poggia su fondamenta risalenti al periodo Magno-Greco (400 a.c.), utilizzata nel tempo anche dai romani fu il rifugio di Annibale, in ritirata. La Fortezza Aragonese, quasi interamente restaurata, è caratterizzata da alcune stanze (la sala video, la sala foto e la "Sala Phrurion"); un borgo antico con i resti di una piccola chiesetta e una cappella; i bastioni panoramici; la torre, risalente al XIII sec., punto più alto della fortezza.
 
PERCHE’ NON ANDARCI La Calabria ha anche qualche primato in negativo. E' stata da poco decretata la regione più povera d’Italia, con un reddito pro capite pari al 61,8% di quello medio del Paese. A dirlo il Rapporto 2016 sull'economia del Mezzogiorno. Ed è anche quella con la peggiore sanità in Italia secondo l’IPS, l’Indice di Performance Sanitaria dell’Istituto Demoskopika. 
 
COSA NON COMPRARE Oltre alle classiche tazzine e ventagli vari, decisamente evitabili, sono in vendita anche i souvenir che rimandano a uno dei simboli di questa terra, il peperoncino. Meglio puntare sulla gastronomia, che offre una grande varietà di prodotti tipici come la famosa 'Nduja di Spilinga, la Cipolla Rossa di Tropea, il Pecorino del Poro, l'olio extravergine d'oliva, il vino e i liquori alle erbe e gli agrumi calabresi. 
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Calabria
Seguici su:
Social
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100