Cerca nel sito
Molucche Indonesia Kisar piture rupestri

Indonesia, una galleria d’arte preistorica

Scoperte una serie di piccole pitture rupestri che decorano le pareti di uno strapiombo roccioso

Incisioni
istockphotos
Pitture rupestri
PERCHE’ SE NE PARLA
Un sito artistico oltre che archeologico. Una galleria d’arte preistorica, all’aria aperta: gli studiosi hanno scoperto nell’isola di Kisar, Indonesia, una serie di pitture rupestri. Cavalli, cani, imbarcazioni, figure antropomorfe con quelli che sembrano essere scudi: sulle pareti calcaree di uno strapiombo un team di archeologi ha evidenziato una ricca collezione di opere d’arte risalenti ad almeno 2500 anni fa. Non solo: sull’isola, fino ad oggi mai valutata attentamente da questo punto di vista, sono stati rinvenuti circa 30 siti con pitture rupestri. Si tratta di una scoperta importante non solo dal punto di vista della testimonianza che porta, ma nell’evidenziare l’evoluzione della società in quelle aree nell’età del Bronzo. I disegni potrebbero infatti rappresentare l’emergere di una ‘società elitaria’ dell’epoca.
 
PERCHE’ ANDARE
Le pitture rupestri sono a cielo aperto quindi facilmente visibili (una volta che i sopralluoghi saranno terminati). Nel frattempo l’isola di Kisar non è tra le più gettonate, né tra le più famose in Indonesia, ma questa isola dell’arcipelago delle Molucche, di appena 80 chilometri quadrati, è un piccolo angolo incontaminato dal turismo per chi ama i viaggi esplorativi. 
 
DA NON PERDERE
Un tempo note come Isole delle Spezie, dalle quali l’Europa si approvvigionava di noce moscata e chiodi di garofano, le Molucche sono un arcipelago con isolotti remoti e di rara bellezza. Kisar non è particolarmente nota (e non gode degli stessi paesaggi) ed è per questo che la amerà chi è alla ricerca di territori poco battuti e ancora autentici.
 
PERCHE’ NON ANDARE
Le spiagge di Kisar sono poche, e spesso rocciose o battute dal vento. Inoltre raggiungerla non è facilissimo, e le strutture turistiche languono. Se è la prima volta che visitate l’Indonesia potrebbe essere la meta più pittoresca da scegliere.
 
COSA NON COMPRARE
I tessuti fatti a mano sono un bellissimo souvenir. Così come le spezie nel piccolo mercato locale. Ma oltre a questo, veri negozi di souvenir non ne troverete. 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Indonesia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100