Cerca nel sito
Estonia Tallinn Scoperta Archeologia

Estonia, scoperto l’occhio più antico del mondo

Apparteneva ad un animale estinto, un trilobite. Ecco cosa vedere nella zona del ritrovamento…

Tallinn
PERCHE' SE NE PARLA 
È l'occhio più antico mai scoperto: si trova all’interno di un fossile risalente a 530 milioni di anni fa. È stato rinvenuto nel nord dell’Estonia, nella Formazione di Lükati. Apparteneva a un trilobite, una specie di animale marino estintasi della stessa linea evolutiva di cui fanno parte ragni e crostacei. Secondo i ricercatori dell'Università di Edimburgo l'antica creatura aveva una forma primitiva di occhio composto, un organo ottico costituito da matrici di minuscole cellule visive, chiamate ommatidi, simili a quelle delle api attuali. La professoressa Euan Clarkson ha dichiarato: "Questo eccezionale fossile ci mostra come i primi animali hanno visto il mondo intorno a loro centinaia di milioni di anni fa”. “Sorprendentemente, rivela anche come la struttura e la funzione degli occhi composti è cambiata appena in mezzo miliardo di anni”.

PERCHE’ ANDARCI 
Lutaki non offre nulla di particolare: si tratta di un piccolo villaggio appartenente all’area dell’Harju County, una delle 15 contee estoni, a cui appartiene la stessa Tallinn, la ben più famosa capitale. Da visitare, in questa contea, anche le città di Paldiski, nota soprattutto per la sua scogliera calcarea e per il suo faro del 1889 di 52 metri, il più alto in Estonia, nonché il Parco Nazionale  Lahemaa, che si estende per un'area di 72.500 ettari. A Keila, invece, troverete il castello e le famose cascate locali; a Viimsi, infine, il National War Museum of Estonia e il Viimsi Open Air Museum. 
 
PERCHE’ ANDARCI
La cittadella medievale di Tallinn è uno dei centri anseatici meglio preservati al mondo, a pochi minuti dal suo centro quasi metropolitano, con i suoi grattacieli, i suoi modernissimi hotel, ristoranti e centri commerciali. Qui, tra strade acciottolate e antiche abitazioni risalenti all'XI secolo, tra gallerie e musei, spuntano anche diversi centri commerciali per il vostro shopping. 
 
PERCHE’ NON ANDARCI
Che voi siate solo di passaggio o che l'abbiate scelta per un weekend, Tallinn è facilmente percorribile, con tanti punti di interesse nell’arco di poche centinaia di metri. Però meglio visitarla durante i mesi estivi. E non è solo questione di temperature, ma anche di pochissime ore di luce. Il che, effettivamente, potrebbe anche donare alla città un fascino tutto suo.

COSA NON COMPRARE
Le caratteristiche case con i tetti a punta sono presenti ovunque e in tutte le forme, magneti in primis. Evitabili. Da non perdere, invece, i mercatini dell'artigianato a cielo aperto: qui troverete deliziosi oggettini per un ricordo caratteristico per voi o per i vostri cari. 
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Estonia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100