Cerca nel sito
Cina Dazu incisioni rupestr

Cina, l’incisione della prima banconota al mondo

Scoperta nel sito di Dazu, il petroglifo riproduce un simbolo ben noto agli archeologi

Incisioni di Dazu
istockphotos
Le sculture del Monte Baoding, nel sito di Dazu
PERCHE’ SE NE PARLA
Un sito archeologico di rara bellezza, una scoperta curiosa che riporta alla prima banconota esistita al mondo. Roccia e carta. Due elementi così antitetici che in qualche modo si trovano uniti: in Cina, presso il sito delle Incisioni Rupestri di Dazu, gli archeologi hanno identificato un’incisione che rappresenta lo Jiaozi, considerata la prima forma di denaro cartaceo mai esistito al mondo. Apparsa per la prima volta nell’undicesimo secolo nello Sichuan, la banconota cinese appare scolpita nel sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, un luogo dove l’arte del petroglifo trova la sua massima espressione. Il sito si trova nella municipalità di Chongqing, nella Cina centro-meridionale.
 
PERCHE’ ANDARE
Il sito con le incisioni rupestri di Dazu raccoglie alcune sculture e bassorilievi ricavati dalle pareti rocciose delle alture è eccezionale. Le incisioni sono state realizzate tra il nono e il tredicesimo secolo, e raccolgono simbologie di Buddismo, Confucianesimo e Taoismo tutte assieme, in un trionfo di armonia tra filosofie e religioni. Grandi statue sono circondate da centinaia di più piccoli bassorilievi, alcuni ancora colorati, che mescolano immagini che rappresentano scene di vita comune e religioso-mitologiche. Non mancano epigrafi e iscrizioni, per un totale di oltre 150.000 opere. 
 
DA NON PERDERE
Le incisioni di Dazu sono straordinariamente conservate, e tutte meritano di essere ammirate. Se il tempo e le possibilità vi richiedono di sceglierne alcune in particolare (l’area è molto vasta), fate in modo di non perdere le mastodontiche sculture di Baoding, sull’omonimo monte, e le elaborate statue e bassorilievi del monte Beishan.
 
PERCHE’ NON ANDARE
Il sito non era accessibile al pubblico fino agli anni ’60, ed anche grazie a questo si è ben conservato. Ora invece potreste imbattervi letteralmente in orde di turisti, per la maggior parte cinesi, specialmente nei pressi delle incisioni più scenografiche. 
 
COSA NON COMPRARE
Souvenir dozzinali e Cina sono due elementi che ben si integrano l’uno con l’altro. Ma almeno qui il ‘made in China’ non risulta fuori luogo.
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Cina
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100