Cerca nel sito
HOME  / gusto
Sagra delle Fragole di Nemi 2018 ottantacinque

La Sagra delle Fragole di Nemi 2018

Puntuale come ogni anno, arriva l'85esima edizione della sagra delle fragole a Nemi

istockphoto.com
Fragole di Nemi
LE FRAGOLE DI NEMI

Ogni anno, dal 1922, la prima domenica di giugno è cerchiata di rosso sul calendario di Nemi: si festeggia la celebre sagra delle fragole, un appuntamento ormai diventato tradizione. Le fragole di Nemi sono una varietà dolcissima e deliziosa del frutto estivo tanto amato sia dagli adulti che dai bambini. La loro storia viene da lontano e la loro fama è nota non solo nel Lazio, ma anche oltre i confini regionali se non addirittura nazionali.Le due varietà tipiche della zona, le fragoline e i fragoloni, sono utilizzate anche per produrre squisite marmellate e liquori, o per preparare primi piatti come il riso alle fragole. In tal modo, durante la sagra, viene esaltato il frutto simbolo di Nemi in tutte le sue caratteristiche.

LA GRANDE FESTA DEL 3 GIUGNO

In questo 2018 si festeggia l’ottantacinquesima edizione della Sagra delle Fragole e Mostra dei Fiori di Nemi. Domani, domenica 3 giugno, sarà la giornata clou, ma anche la data che aprirà le porte alle tante iniziative che animeranno l’estate del ridente borgo laziale. Le strade del paesino saranno addobbate da composizione floreali costruite dalle esperte mani dei fioristi nemesi e saranno animate da musica e spettacoli folcloristici.

UN CARTELLONE RICCO DI APPUNTAMENTI

Ovviamente le protagoniste della giornata saranno le fragole, dolcissime e gustose. Verranno distribuite gratuitamente a tutti i visitatori, che si stimano in migliaia. Si potrà poi assistere alla celebre sfilata delle “Fragolare”, che attraverseranno in corteo il paese, con indosso l’antico costume della tradizione: gonna rossa e bustino nero, camicetta bianca e mandrucella di candido pizzo in testa. E ancora, concerti, cabaret, presentazioni di libri e fuori pirotecnici a chiusura della giornata.

LA FESTA CONTINUA

Questa per Nemi è la festa più importante dell’anno, che apre tutti gli eventi che verranno organizzati durante il periodo estivo, ed è una delle sagre più antiche del Lazio, in cui si promuove il territorio celebrando la sua storia e le sue radici” Ha dichiarato il sindaco di Nemi, Alberto Bertucci, fiero di ricordare che: “La città di Nemi è celebre anche per essere stata meta dei più celebri scultori, poeti, pittori e musicisti d’Europa, che vistando l’Italia non perdevano occasione per visitare Nemi, portandola ad essere una città di fama internazionale”.

Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100