Cerca nel sito
HOME  / gusto
veneto prodotti tipici specialità itinerari gastronomici

Le specialità più golose del Veneto in 5 tappe

5 prodotti che identificano altrettante zone della regione ricche di attrattive storiche, artistiche, naturalistiche e gastronomiche

Verona ponte
©iStockphoto
Ponte Scaligero, Verona
VERONA - BACI DI ROMEO E GIULIETTA
Quando San Valentino si avvicina è quasi impossibile non pensare alle traversie amorose di Giulietta e Romeo, probabilmente le più romantiche e struggenti della storia della letteratura. Ed è impossibile, di rimando, non pensare a Verona che grazie all'opera shakespeariana si è trasformata nella città degli innamorati per eccellenza. Ed è, forse, proprio per loro che sono nati, in epoca non ben precisabile, i dolcetti ispirati ai giovani protagonisti della tragedia di William Shakespeare. Si tratta dei Baci di Giulietta e Romeo, duebiscotti farciti di colore chiaro e scuro a base di mandorle e nocciole che riescono a deliziare il palato dei più golosi.
 
GRUMOLO DELLE ABBADESSE - RISO VIALONE NANO
Sono passati oltre cinque secoli da quando le badesse del monastero di San Pietro di Vicenza realizzarono le opere di bonifica del territorio che permisero al comune di Grumolo delle Abbadesse di diventare uno dei più rinomati produttori di riso del Veneto, ed oggi alcuni dei canali dell'epoca, che hanno segnato profondamente il volto della località, vengono ancora utilizzati a dimostrazione di come la storia del riso e quella del paese siano indissolubilmente legate.
 
TORREBELVICINO - BONDOLA
La bondola o bondiola, è un insaccato d’impasto analogo al cotechino, ma si presenta con una pezzatura maggiore e forma tondeggiante. Il maiale ha sempre rivestito un ruolo di primaria importanza nella gastronomia italiana e quindi anche in quella dell’entroterra veneto. Ciò è dovuto al fatto cheil Veneto è da sempre una regione che fonda la propria economia sull’agricoltura e l’allevamento di animali da cortile, nutriti con i prodotti della terra, poveri ma genuini. Il termine «bondola» deriva forse dal latino «botulu», che sta per budello, o ancor più probabilmente da una voce arcaica d’ambito padano indicante un oggetto di forma tondeggiante.
 
VICENZA - SOPPRESSA
Il clima e le caratteristiche dell’aria vicentina, concorrono sia sulle fasi di allevamento degli animali che sulla fase di stagionatura caratterizzando la Sopressa Vicentina nel gusto, nel profumo e nell'aroma tipico. La sopressa è un prodotto tipico vicentino con elevati standard qualitativi, grazie all'impiego di materia prima di ottima qualità e all'utilizzo dei tagli nobili del maiale, come la coscia, normalmente destinata ai prosciutti.
 
DOLOMITI BELLUNESI - PATATA DI CESIOMAGGIORE
Nel cuore del Parco delle Dolomiti Bellunesi, paesaggi, profumi e sapori unici si fondono in un tutt'uno irresistibile che invita i viaggiatori di ogni provenienza a scoprire questo splendido territorio. Gli amanti dellabuona cucina qui troveranno soltanto l'imbarazzo della scelta di gustose ricette, specialità tradizionalie prodotti tipici tutti da assaggiare tra i quali si annoverano le differenti varietà dell'ottima “Patata di Cesiomaggiore” che prende il nome dalla zona di origine dove ha trovato le condizioni pedoclimatiche ideali per sviluppare caratteristiche di eccellenza.
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione Veneto
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100