Cerca nel sito
HOME  / gusto
Eventi Cucina Veneto Wardagarda di Cavaion Veronese

In Veneto a passeggiar tra gli ulivi

Wardagarda a Cavaion Veronese : weekend di gusto con l’Olio Garda

uliveto, alberi di olive
iStock
Uliveto
A 25 km da Verona, Cavaion Veronese si presenta come un borgo “racchiuso” tra le montagne e le verdi colline che affacciano sul Lago di Garda. Monte San Michele e Monte Ceriel dominano ai lati dell’abitato come a vegliare su i cortili, le ville cinquecentesche e i parchi della cittadina.
 
CAVAION VERONESE: TRA VILLE STORICHE E LAGO DI GARDA IMMERSI NELLA NATURA 
 
Oltre al caratteristico centro storico, è possibile visitare la Chiesa di san Giovanni Battista, edificata nel XIII secolo, la Chiesa di santa Croce in stile romanico e le numerose ville dei nobili veneti, che scelsero queste terre per trascorre i mesi estivi a contatto con la natura. La posizione geografica, unita alle temperature miti della zona, fanno di Cavaion Veronese una città dell’Olio: ricade nell’areale di produzione dell’Olio Extra Vergine di Oliva Garda Dop (Orientale). L’areale del Garda Dop ricomprende tutto il lago di Garda ed è suddiviso in: Bresciano, Trentino e Orientale. L’Associazione Nazionale Città dell’Olio, fondata nel 1994
 
 
A Cavaion Veronese si svolgerà, il 17 e 18 giugno, WardaGarda - Il Festival dell’Olio Garda DOP nel suo entroterra. Giunta alla sua seconda edizione, la kermesse vedrà l’antica Corte Torcolo, sede del Consorzio di Tutela Olio Garda DOP, come punto di partenza per passeggiate tra gli ulivi con guide esperte, aperitivi a base di olio, show cooking, momenti di formazione, degustazioni guidate e un mercatino con i prodotti DOP e IGP della regione. Spazio anche ai più piccoli con il Gioco dell’Olio.
 
CAVAION VERONESE: CITTA’ DELL’OLIO PER BUONGUSTAI
 
Si parte la mattinata di sabato con la tavola rotonda “Olivo e olio: i principali ingredienti per la bellezza del Garda” moderata da Luigi Caricato, Direttore di OlioOfficina Magazine, a cui seguirà la consegna dei premi del concorso di potatura Giorgio Bargioni, accademico e agronomo legato all’olivicoltura gardesana, che ha coinvolto gli olivicoltori del territorio. Nel pomeriggio il laboratorio di degustazione “Impariamo a conoscere l’olio Garda DOP”, Alle due show cooking: il primo con protagonista la “Fogassa de Cavaion” e il secondo con il macellaio trevigiano Bruno Bassetto impegnato con l’olio Garda DOP e la carne di Qualità Verificata (QV). In serata cl’aperitivo a base di Olio Garda DOP preparato dal barman Alessandro Lunardon dell’A.B.I. (Associazione Barman Italiani), e con l’apertura dello stand gastronomico, dalle 20. 
 
 
Domenica 18 giugno si ripete lo show cooking con la “Fogassa di Cavaion” e a seguire la “Passeggiata fra Storia, Introi ed oliveti”: si parte alle 10  da Piazza Fracastoro con rientro alle 12 a Corte Torcolo per l’apertura dello stand gastronomico. La passeggiata è su prenotazione telefonando al 340 8258834. Nel pomeriggio torna il laboratorio di degustazione per imparare a degustare e abbinare l'olio Garda DOP. E ancora lo show cooking di Bruno Bassetto e l’aperitivo con Lunardon.
 
Non mancherà la mostra dedicata all’olivo e all’olio a cura dell’Associazione Nazionale Donne dell’Olio e l’esposizione del fotografo Maurizio Rovati “Fotografie del lago di Garda a 360 gradi. 
 
wardagarda.it
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100