Cerca nel sito
HOME  / gusto
Sagre Emilia Romagna Festa del luppolo selvatico Marano sul Panaro

In Emilia Romagna a suon di birra

A Marano sul Panaro due giorni in onore della pianta autoctona di luppolo

Birra
iStock
Birra
Seguendo lo sviluppo di nuove filiere corte locali e catene produttive a chilometro zero, a Marano sul Panaro - in provincia di Modena -  è nato un progetto per l’innovazione, la rivalutazione del territorio e la valorizzazione di una pianta tanto antica quanto gustosa: il luppolo.
 
 
Nel territorio comunale di Marano esistevano coltivazioni di questa pianta già tra il XVII e il XIX secolo. La prima esperienza di coltivazione del luppolo in Italia, risalente al 1876, è stata effettuata in questo piccolo borgo del Modenese, nella tenuta del Marchese Montecuccoli.

IL LUPPOLO AUTOCTONO DI MARANO SUL PANARO
 
Nel nuovo contesto che caratterizza oggi il settore delle birre artigianali, nel 2012 è nato un progetto che mira al recupero del luppolo modenese indagando le varietà autoctone che popolano la zona per ritrovare quella anticamente importate dai campi mitteleuropei. La ricerca, commissionata all’Università di Parma, è denominata “Il luppolo a Marano sul Panaro tra biodiversità e qualità” e ha un proprio campo collezione dove, vicino a varietà commerciali, crescono circa quaranta genotipi indigeni che verranno sottoposti ad analisi, selezioni e incroci. L’obiettivo è arrivare a nuove cultivar che offrano la possibilità di produrre una birra con caratteristiche aromatiche tipicamente italiane.
 
 
Durante la Festa del Luppolo selvatico di Marano, sarà servita la migliore birra locale. Nel borgo romagnolo scorreranno fiumi di birra artigianale, prodotta proprio dal luppolo selvatico autoctono. Negli stand dei birrifici locali verranno offerte bionde, rosse e nere delle numerose associazioni birraie di Marano. Ma le bevute saranno accompagnate anche dall’enogastronomia di Marano servita presso l’angolo gastronomico allestito per la festa.

BIRRA E BUONA TAVOLA ALLA FESTA DEL LUPPOLO SELVATICO
 
Verranno organizzati curiosi laboratori di accostamenti tra birra e specialità culinarie, dimostrazioni sulla preparazione della birra, visite al luppoleto sperimentale e i workshop di approfondimento sulla coltivazione. Il tutto accompagnato da divertenti serate di musica e concerti live.
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100