Cerca nel sito
HOME  / gusto
ricette dal mondo prodotti tipici itinerari gastronomici

Giro del mondo in 5 ricette deliziose

Dalla Bulgaria alla Germania passando per l'Estonia: 5 ricette tipiche da sperimentare in viaggio

mangiare compagnia cena tavola piatti cibo specialità amici
©Rawpixel Ltd/iStock
Una tavola piena di specialità
BULGARIA - SARMI
Ricetta tipica della cucina bulgara, i Zelevi Sarmi sono involtini di riso in foglie di cavolo spesso serviti come accompagnamento a portate di carne. La cucina bulgara abbonda di insalate, alimenti a base di impasto, alimenti senza carne, diversi stufati e piatti a base di carne macinata spesso con spezie dal forte sapore. Generalmente il ripieno dei sarmi è a base di carne macinata e riso. Alcune volte la carne viene eliminata per rispettare gusti o esigenze di qualche festa religiosa; in questo caso non è rara l’aggiunta di uvetta. Il condimento tipico è lo yogurt bianco magro.
 
MALESIA - SATAY
Costituito da carne di manzo o di pollo, il satay è sostanzialmente uno spiedino marinato, cotto alla brace e servito con salsa di arachidi. L’origine del piatto è malese, ma si è ben presto diffuso in tutto l’Oriente in molte varianti. La salsa di arachidi, a seconda della regione in cui viene preparata, è dolce o piccante e varia negli ingredienti. In alcune zone del Sud Est asiatico è mixata a polpa di tamarindo fresco. In altre al lime, con l’aggiunta di zenzero o peperoncino. Il piatto è generalmente accompagnato da cipolle fresche e riso bollito all’interno di foglie di palma, note come “ketupat.
 
ESTONIA - ROSSOLYE
L’aringa salata non manca quasi mai sulle tavole estoni ed è il pesce prediletto per la preparazioni di antipasti o contorni. Tra i piatti tipici locali, l’insalata di aringhe, barbabietole (o patate) e uova in salsa agrodolce: il rossolye. Le patate, in particolar modo, accompagnano tutti i piatti estoni. Una tradizione che sottolinea come l’Estonia sia stata fino a pochi decenni fa una nazione con una forte vocazione agricola. I cibi erano particolarmente calorici e sostanziosi per poter affrontare le faticose giornate nei campi.
 
USA - CRAB CAKE
Oltre a numerosi ristoranti etnici, il Maryland offre vere e proprie prelibatezze regionali tra cui i famosi crab cakes, tipiche crocchette a base di granchio e simbolo di Baltimora. Sono una sorta di tortino soffici all’interno e fragranti all’esterno. Di dimensioni piuttosto grandi, sono anche consumati come farcitura di panini. Il motivo per cui questa specialità è tanto famosa nello stato americano, risiede nella qualità dei granchi della baia di Chesapeake. Si tratta di esemplari famosi in tutto il mondo per il loro particolare colore blu, che non vengono trasportati in nessun’altra zona.
 
GERMANIA - SPATZLE
Gnocchetti dall’origine tedesca, gli spatzle hanno la tipica forma a goccia ottenuta grazie all’utilizzo dello Spatzlehobel,  una speciale grattugia sopra la quale l’impasto viene passato nel momento in cui avviene la cottura. Pimo piatto tipico della Germania Meridionale, è ottenuto grazie a pochi semplici ingredienti. farina di grano tenero e acqua. Non è raro, però, gustare spatzle i cui ingredienti comprendono birra al posto dell’acqua e uova. In Germania esistono tante varietà di spatzle ma la ricetta originale (e decisamente più semplice) vede questa gustosa pasta condita con burro ed erba cipollina.
 
 
Saperne di più su GUSTO
Correlati per Paese Bulgaria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100