Cerca nel sito
HOME  / gusto
Sagre Piemonte Cavour, Carne di razza Piemontese

Cavour, Carne di razza Piemontese

La rassegna che da sedici anni esalta la filiera di sua maestà "la rossa"

Insegna macelleria
iStcok
Insegna di una macelleria di Cavour
Con oltre cento allevamenti disseminati nelle campagne ai piedi della Rocca, Cavour è il comune della Provincia di Torino (e il secondo in Italia alle spalle di Cuneo) con il più alto numero di capi di Piemontese allevati  e quindi la piccola capitale di questo fondamentale prodotto alimentare, che fa dell’alta qualità, della bontà e dell’eccellente rapporto prezzo-qualità uno dei fiori all’occhiello del vasto panorama alimentare  italiano.
 
Leggi anche: GRIGLIA DEL BARBECUE: COME PULIRLA (Stile.it)
 
Filiera dell’allevamento, macellerie aperte, menu nei ristoranti e agriturismi prelibati, piatti sotto l’Ala del gusto, visite guidate al Centro Storico e alle Cascine aperte, tre giorni di bancarelle della Fiera di primavera. Cavour, Carne di razza Piemontese (dal 22 al 24 aprile) è una rassegna in nome della qualità ideata nel 2000 dal Comune di Cavour con la collaborazione di Pro Loco e associazioni di categoria agricole, macellai, ristoratori, commercianti ed enti istituzionali. La Procavour seguirà la parte gastronomica e promozionale della manifestazione e con il Comune rafforzerà la collaborazione per cercare di portare in piazza una tre giorni ricca di eventi e iniziative.
 
In questi anni gli allevatori oltre che lavorare sulla genetica, hanno investito per comunicare ai consumatori l’impegno portato avanti per migliorare la qualità della carne, sino ad arrivare a livelli di eccellenza. Si è inoltre in attesa del via libera da parte dell’Unione europea per l’Igp, indicazione geografica protetta, Vitelloni piemontese della coscia. I risultati che stanno conseguendo gli allevatori di Piemontese fa ben sperare. Gli allevatori di Piemontese che aderiscono all’Arap sono 4.000, con 140mila fattrici. Non una nicchia, ma una realtà economica importante.
 
Leggi anche: PRIMAVERA; FACCIAMO UN PIC NIC? (Stile.it)
 
La mostra all'aperto  dei migliori capi sarà allestita con le più attente misure volte ad assicurare sia nel trasporto che nella permanenza, il benessere di tutti gli animali presenti. Se gli allevamenti e la rassegna bovina resteranno il cuore della rassegna zootecnica, l’ Ala del gusto, con il claim “dà un colpo d’ala  al tuo gusto, vieni  a Cavour, carne di Razza Piemontese”, sarà  ancora una volta  il fulcro gastronomico della manifestazione, con degustazione del gran bollito e della splendida battuta di Fassone, senza dimenticare le tante buone ricette di carne piemontese nei rinomati ristoranti locali.
 
E i protagonisti saranno i macellai di Cavour, pronti a presentare i migliori tagli di carne, rigorosamente di razza Piemontese, con un menu di proposte ricco e variegato. I volontari della Procavour, dal canto loro  riproporranno la “pomina”, la  "polpettina di carne con un tenero cuore di mela" per un ideale abbinamento con la frutta regina di Cavour e il connubio con la parte frutticola dell’agricoltura ai piedi della Rocca.
 
 
Bancarelle e mercati di prodotti tipici, la fiera meccanica di Primavera (domenica 26 aprile), mostre e spettacoli, faranno da corollario alla rassegna.
 
cavour.info
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100