Cerca nel sito
HOME  / gusto
calabria ricette prodotti tipici itinerari gastronomici

Calabria, 5 ricette che parlano di tradizione

Dallo Scaudet all'Annona: viaggio in 5 tappe tra i sapori tipici della cucina calabrese

Calabria, Pollino
iStock
Vista panoramica da Aspromonte
SCAUDET
Dolce tipico delle popolazioni albofone della Calabria, gli scaudet sono deliziose ciambelline di farina di castagne tipiche della valle del Crati. Si tratta di un prodotto di nicchia che può essere gustato soltanto in alcune occasioni ed in alcuni locali della zona ma che può essere preparato in casa seguendo la ricetta tradizionale.
 
MOSCATO AL GOVERNO DI SARACENA
E' un nettare antico e profumato il Moscato al Governo di Saracena. Un nettare amato da papi e letterati che non merita di scomparire. Proprio per questo il prelibato vino da meditazione calabrese, che aspira alla Denominazione di Origine, sta oggi riconquistando i palati italiani e non solo grazie all'impegno di alcuni produttori locali, sostenuti anche dalla Fondazione Slow Food, che ne stanno promuovendo la produzione e stanno facendo guadagnare al Moscato della provincia di Cosenza numerosi riconoscimentianche su scala internazionale.
 
ANNONA DI REGGIO
Raccolta da fine agosto fino a dicembre, l’Annona (detta anche “Nona” o in dialetto “Nonu”) è un frutto di grandissimo pregio organolettico. L’Annona Cherimola è una specie originaria degli altipiani andini di Ecuador, Bolivia, Colombia e Perù, introdotta in Europa dagli spagnoli nel XVI secolo, anche se le prime coltivazioni a Granada e Malaga risalgono al XIX secolo. Nella terra d'origine è chiamato "chirimuya”, dal nome della cherimola, la pianta che produce i frutti. Con il termine "Annona di Reggio" si intendono le specifiche varietà coltivate e diffuse nel territorio comunale di Reggio Calabria.


 
STRUNCATURA
Deliziosa e dalle origini umili, la stroncatura calabrese (in dialetto “struncatura”) è una pasta dallastoria lunghissima tipica della zona della Piana di Gioia Tauro e dell'Aspromonte che dona il meglio di sé condita con i più gustosi e genuini ingredienti del territorio.
 
LENTICCHIE DI MORMANNO
Nel cuore del Parco del Pollino da poco più di dieci anni è stata recuperata un'antica varietà di lenticchia calabrese tipica della zona del Comune di Mormanno. Dopo un lungo periodo di oblio, la coltura tradizionale ha trovato nuovo impulso e, con il suo sapore delizioso, si presta ad essere una portata perfetta per il cenone di Capodanno.
 
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione Calabria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100