Cerca nel sito
HOME  / gusto
calabria prodotti tipici ricette specialità itinerari gastronomici

5 viaggi al sapore di Calabria con altrettante ricette

Alla scoperta di specialità tradizionali che rendono ogni soggiorno tra le bellezza della regione una vera gioia per il palato

Reggio Calabria
Courtesy of ©Wikipedia Commons
Reggio Calabria
FICHI DI COSENZA DOP
I Fichi di Cosenza Dop sono una produzione affascinante e storicamente significativa in Calabria. La denominazione “Fichi di Cosenza” , così come recita il disciplinare di produzione, designa esclusivamente i frutti essiccati di fico domestico “Ficus carica sativa” (domestica L.), appartenenti alla varietà “Dottato”. Nel Cosentino, e soprattutto nella Valle del Crati, i Dottati hanno trovato un habitat ideale, in un ambiente collinare moderatamente ventilato, non arido ma nemmeno troppo piovoso.
 
ANICE NERO DELLA SILA
Le pendici soleggiate della Sila fanno da teatro ad una ricchissima tradizione enogastronomica di cui i prodotti del territorio sono protagonisti illustri e gustosi. L'anice nero è uno di questi e, grazie alle sueproprietà gustative ed olfattive, rappresenta una vera eccellenza calabrese nonostante sia diventato sempre più difficile da trovare sul mercato.
 
SALSICCIA DI CALABRIA DOP
La Salsiccia di Calabria Dop è, fra i salumi calabresi, quello più conosciuto e diffuso. Si ricava dall'impasto delle carni della spalla e del sottocostola lavorate quando la temperatura interna è compresa tra 0° e 3°C. Opportunamente aromatizzato con pepe nero o pepe rosso dolce o piccante e semi di finocchio, questo salume viene insaccato in budella naturali di suino, successivamente forate e intrecciate nella caratteristica forma a catenella o a ferro di cavallo. La stagionatura dura non meno di trenta giorni.
 
CLEMENTINE DI CALABRIA IGP
La Calabria rappresenta circa un quarto della produzione nazionale di agrumi. Le Clementine di Calabria Igp vengono coltivate nella provincia di Cosenza e sono apprezzate per le caratteristiche di dolcezza e il gusto pieno e aromatico reso piacevole dall’assenza di semi all’interno della polpa.
 
PANCETTA DI CALABRIA DOP
Nel 1600 numerosi testi evidenziano l’uso di carne suina in Calabria. L’elaborazione della Pancetta di Calabria D.O.P. infatti avviene nella tradizionale zona di produzione della regione Calabria, con suini nati nel territorio calabro, oppure provenienti dalle regioni Basilicata, Sicilia, Puglia e Campania, purché entro il 4° mese siano trasferiti in Calabria, e quindi macellati e lavorati nello stesso territorio.
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione Calabria
Seguici su:
Social
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100