Cerca nel sito
HOME  / gusto
ricette autunno prodotti tipici itinerari gastronomici

5 ricette autunnali con prodotti di stagione italiani

5 prodotti tipici per altrettante ricette ricche di gusto e di tradizione

Foglie autunnali e bottiglie di vino
iStock
Buon vino e tradizioni 
PIEMONTE - RIS AN CAGNON
Dalle montagne biellesi arriva il gusto antico del Macagn un formaggio che racchiude tutto il sapore del latte appena munto e il profumo dei pascoli piemontesi. Ottimo da degustare con il vino, è un ingrediente perfetto per preparare ricche polente e piatti della tradizione locale come il ris an cagnon. La sua lunga storia e le caratteristiche gustative ed olfattive hanno conquistato la Fondazione Slow Food che costituito un Presidio per salvaguardarne la ricetta.
 
FRIULI VENEZIA GIULIA - CIPOLLE ROSA
Sfumature rosa, sapore dolce, lunga tradizione. Sono queste le caratteristiche che contraddistinguono la deliziosa Cipolla Rosa della Val Cosa delizioso bulbo friulano che, assieme a quello di Cavasso, è stato riscoperto, promosso e valorizzato dalla Fondazione Slow Food che si sta impegnando a far conoscere anche al di fuori dei confini locali le sue peculiarità che lo rendono perfetto per essere consumato sia crudo che cotto in deliziose ricette come le cipolle in agrodolce.
 
SARDEGNA - SU FILINDEU
Adagiato a poche decine di chilometri a nord di Nuoro, Lula è un paese della Barbagia che custodisce una tradizione antichissima e complessa. Quella della preparazione di Su Filindeu una pasta incredibilmente rara e preziosa servita con il brodo di pecora la notte del 4 ottobre in occasione del pellegrinaggio al Santuario di San Francesco.
 
LOMBARDIA - PIZZOCCHERI DELLA VALTELLINA
Il Bitto è uno dei simboli della tradizione lattiero casearia lombarda. Nelle Valli di Albaredo e Gerola, dove originariamente si sviluppò la sua produzione, viene ancora oggi prodotto seguendo rigidamente le antiche pratiche tradizionali. Il formaggio che se ne ottiene viene chiamato Storico Ribelle, è tutelato dalla Fondazione Slow Food, ed è perfetto per la preparazione dei famosi Pizzoccheri valtellinesi.
 
PIEMONTE - SCALOPPINE AL DOLCETTO D'ASTI
Tra Asti e Cuneo, nella regione storica delle Langhe, nasce un vino che riporta i profumi delle dolci colline del terriotorio piemontese: il Dolcetto. Antico vitigno autoctono che in Piemonte conta 11 denominazioni di origine, possiede una sua prestigiosa collocazione in una limitata area a sud di Asti ed è anche perfetto per preparare deliziose ricette come le scaloppine al Dolcetto d'Asti.
Saperne di più su GUSTO
Correlati per distretto Valtellina
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100