Cerca nel sito
HOME  / cuore
viaggi di coppia italia romantica Taormina hotel

Taormina, le cose da fare in coppia

La perla siciliana affascina chiunque voglia dedicarsi momenti davvero speciali, meglio se con la dolce metà

Panorama serale di Taormina<br>
© iStockphoto
Veduta di Taormina al tramonto
E’ una delle più belle città dell’isola, non a caso definita come Perla di Sicilia: Taormina, arroccata sulle rocce, gode di un’invidiabile posizione che permette di ammirare sia il mar Ionio sia il vulcano Etna. Grazie al panorama, ai tanti monumenti antichi e alla grande vivacità che la contraddistingue è stata sempre una delle tappe obbligate fin dagli albori del turismo, e non è un caso, infatti, se a Goethe gli apparve come “un lembo di paradiso sulla terra”.E’ una delle destinazioni perfette per dedicarsi una giornata con la dolce metà, magari anche pernottando in uno dei meravigliosi alberghi che propongono sempre occasioni imperdibili per le coppie: tra queste il Belmond Villa Sant’Andrea (Via Nazionale 137; www.belmond.com), si trova nel punto più bello della costa di Taormina e propone il pacchetto Just The Two of Us, con omaggi romantici e massaggi di coppia.

Leggi anche: TAORMINA E I DIVI DI HOLLYWOOD

L’itinerario potrebbe incominciare da Porta Messina, uno degli antichi ingressi medievali della città, a pochi passi dal centralissimo Corso Umberto I, ricco di negozi di moda e souvenir, di ristoranti tipici e di bar che espongono in vetrina le delizie siciliane. Si incontra Piazza Vittorio Emanuele II, con Palazzo Corvaja, sede del Museo di Arti e Tradizioni Popolari, dove si ritrovano gli stili architettonici arabo, normanno e spagnolo, e la seicentesca Chiesa di Santa Caterina d'Alessandria, nella cui parte retrostante sono ancora visibili i resti dell'Odeon, una costruzione di epoca imperiale romana che era adibita alla rappresentazione di spettacoli teatrali. Proseguendo lungo Via Teatro Greco si raggiunge il più celebre tra i monumenti di Taormina, il Teatro Greco appunto, che dopo quello di Siracusa è il più vasto presente in Sicilia: si possono notare le grandi modifiche effettuate in epoca romana per adibirlo per le lotte tra i gladiatori. E’ un luogo incantevole per la vista mozzafiato, con lo sfondo delle colonne e delle decorazioni classiche entro cui si staglia l’Etna e la costa sottostante con la baia di Giardini Naxos.

Leggi anche: TINTARELLA DI LUNA A TAORMINA

Un panorama altrettanto meraviglioso è visibile da Piazza IX Aprile, terrazza panoramica sul mare Ionio nonché uno dei più celebri e romantici luoghi di Taormina, meta anche di molti sposi da tutto il mondo. La piazza è incorniciata dalla Chiesa di San Agostino, da quella di San Giuseppe e dalla Torre dell'Orologio con la Porta di Mezzo. Tornando verso il corso e proseguendo la passeggiata si incontrano numerosi edifici antichi restaurati, molti in stile quattrocentesco, fino a giungere in Piazza Duomo dove si trovano la Cattedrale di San Nicolò, eretta nel XIII secolo e più volte modificata, ed il Municipio. Poco più oltre, oltrepassata Piazza Duomo, il centro storico termina con l'antica Porta Catania, che delimita la parte sud del Corso Umberto e fa parte della seconda cinta muraria della città. Per una cena di tutto rispetto il Ristorante Al Saraceno (Via Madonna della Rocca 16/18; www.alsaraceno.it) è situato appena sopra la città, a pochi passi dalla storica chiesa della Madonna della Rocca: i tipici piatti siciliani, dal pesce alla carne di prima scelta, sono impreziositi dal suggestivo panorama circostante grazie al quale sembra di toccare con mano il mare e le mille luci di Taormina.

*****AVVISO AI LETTORI******  
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione Sicilia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100