Cerca nel sito
HOME  / cuore
calabria cosenza borghi itinerari romantici

Rocca Imperiale, romantico presepe alle porte della Calabria

Il suggestivo borgo medievale è entrato da poco a far parte dei Borghi più Belli d'Italia

calabria rocca imperiale borgo
Titta Favoino/Wikipedia Pubblico Dominio
Rocca Imperiale
Abbarbicato su una collina alle porte della Calabria come una piramide che scivola dolcemente verso la pianura, Rocca Imperiale regala un colpo d'occhio unico dominato dal Castello Svevo che sovrasta l'abitato. Un borgo di grande fascino che, passeggiando per le vie che si intrecciano nel centro storico, offre numerose sorprese tutte da scoprire. Non a caso la bella località in provincia di Cosenza ha meritato l'inserimento nel circuito di Borghi Più Belli d'Italia. Vale la pena, dunque, scegliere questo piccolo gioiello calabrese come meta per un piacevole weekend romantico alla scoperta di un luogo ricco di storia e di bellezze paesaggistiche.

Il borgo medievale è, infatti, un vero concentrato di edifici interessanti che spaziano dalle belle chiese, tra cui la Chiesa Madre e le cappelle di San Giovanni, del SS Rosario e del Carmine, all'ex monastero francescano, oggi sede del museo delle cere, sino alle pittoresche case abbarbicate sulla collina sviluppatesi attorno alla rocca che si innalza sulla cima a 200 metri di altezza. I ritmi lenti, il profumo del limone IGP e la bellezza degli scorci che evocano atmosfere d'altri tempi, rendono ogni soggiorno un momento di pace in una cornice dalle suggestioni medievali che ricorda un piccolo presepe.
I dintorni non sono meno ricchi di attrattive. Non bisogna fare molta strada per raggiungere, ad esempio, il Parco Nazionale del Pollino, paradiso per gli escursionisti e gli amanti delle esperienze outdoor, la Piana di Sibari e il Metaponto, tra i siti più noti ed apprezzati dai viaggiatori che raggiungono la Calabria, ma anche la bella montagna retrostante la rocca oltre alle numerose aree archeologiche che raccontano una storia lunghissima testimoniando il passaggio di civiltà antiche. Il paese è, dunque, il punto di partenza ideale per scoprire la Calabria alto ionica, proprio a due passi del confine con la Basilicata.

E chi, pensando alla Calabria, non riuscisse a togliersi dalla mente il mare limpido e la bellezza delle spiagge dorate baciate dal sole, non rimarrà comunque deluso da una vacanza a Rocca Imperiale. A soli 4 chilometri dal centro, infatti, la Marina di Rocca Imepriale regala un susseguirsi di spiagge meravigliose, non a caso insignite di due vele nella Guida Blu di Legambiente, con scogli, ciottoli e soffice sabbia dorata che si estendono per 7 chilometri offrendo ogni tipologia di serivizio oltre che una moltitudine di scenari ricchi di fascino. Da non perdere, ad esempio, la bellissima Spiaggia di San Nicola, o quella scenografica del Lungomare che regala una splendida vista del Castello Svevo che fa capolino dall'alto della sua collina.
DA VEDERE IN CALABRIA: VAI ALLA GUIDA

Leggi anche:
Caccuri, in Calabria un borgo da favola
Crotone, porte aperte alla Magna Grecia
La Calabria di Gente di Mare
Il caviale “di fuoco”
Calabria: dalla Sila il gusto caro a Ippocrate
Calabria: a Rossano secoli di liquirizia

CONSIGLI PER IL WEEKEND
PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE




Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100