Cerca nel sito
HOME  / cuore
Alberobello mangiare e dormire in un trullo

Puglia, la magia irrresistibile dei Trulli

Cenare e dormire in un trullo per incanti di coppia indimenticabili

Trulli
©iStockphoto
Trulli di Alberobello
Alberobello è stata inserita nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dall’Unesco grazie ai suoi trulli, le tipiche ed antiche costruzioni coniche in pietra a secco di origine preistorica. Presenti soprattutto nella Valle d’Itria tra le province di Brindisi, Bari e Taranto, ancora oggi sono utilizzati come abitazioni e molti sono stati convertiti in strutture ricettive. Ad Alberobello la parte caratteristica dove sono presenti i trulli è suddivisa in due rioni. Il primo è Aia Piccola, un labirinto che si snoda tra le particolari costruzioni e il Museo del Territorio. Il secondo è il Rione Monti, la cui principale peculiarità sono le scalinate dove si affacciano le botteghe artigiane. Qui vale la pena sostare alla Chiesa di Sant’Antonio, costruita a forma di trullo, e al trullo siamese, particolare perché formato dall’unione di due coni che fanno da tetto a quelli che oggi sono due ambienti separati. C’è poi il magnifico Trullo Sovrano, l’unico ad Alberobello su due piani.

Leggi anche: Alberobello, 4 cose da sapere sul Museo del Territorio

Quando si viene rapiti dalla magia dei trulli un desiderio comune è quello di dormirci. Ecco, allora, che un indirizzo utile è il Il Tipico Resort, un meraviglioso complesso distribuito su vari edifici che dispone di 10 camere da letto tutte diverse tra loro. All’interno i trulli sono stati completamente ristrutturati, mantenendo la struttura tradizionale ed i muri rustici con pietra a vista ma creando delle vere e proprie case con livelli di comfort altissimi e dotati di tutte le comodità. Sempre nel cuore di Alberobello si trova anche il Trulli Holiday Resort, che si propone con 6 diversi trulli completamente ristrutturati per venire incontro ad ogni richiesta. Di questi, 3 trulli sono ideati per le coppie che possono vivere esperienze fiabesche.

Interamente realizzato in un complesso di trulli di proprietà è anche il Ristorante La Nicchia, il cui nome è ispirato da una piccola rientranza nel muro in pietra che di solito contiene immagini sacre. La cucina offre l’essenza tipica pugliese con piatti tipici della tradizione fatti di verdure, legumi, paste fresche, carni e pesci locali con ingredienti sempre di stagione. La Trattoria Terra Madre si trova a fianco del Trullo Sovrano: è originata da una vecchia abitazione con quattro coni ben ristrutturati che miscelano antico e moderno. La cucina è quella semplice dai sapori forti e i prodotti utilizzati sono tutti biologici e di produzione locale. 
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione Puglia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100