Cerca nel sito
HOME  / cuore
Arona itinerario romantico sul Lago Maggiore

Piemonte: Arona, weekend romantico lungolago

Le suggestioni del Lago Maggiore tra vedute panoramiche e ristoranti 

Scorcio di Arona sul Lago Maggiore
©iStockphoto
Arona, veduta sul Lago Maggiore
Facilmente raggiungibile da Milano e Torino, Arona è una pittoresca destinazione in provincia di Novara che si adagia sulla sponda piemontese del lago Maggiore, ideale anche per coppie di innamorati che abbiano il desiderio di trascorrere momenti in tranquillità. L’attrazione della città è rappresentata dalla statua di San Carlo Borromeo, qui chiamato dagli abitanti Sancarlone, che fu il cittadino più illustre di Arona nonché il Cardinale Carlo Borromeo. Realizzata alla fine del XVII, vanta un altezza di 35 metri e può essere raggiunta a piedi dal centro con una passeggiata di una mezzora circa. Una volta giunti è possibile anche salire sulla statua per godere di una suggestiva veduta panoramica del lago. A dominare la cittadina, oltre al Sancarlone, ci sono i resti della Rocca che venne costruita a scopo difensivo, al cui interno è possibile ammirare un percorso botanico estremamente curato, oltre che una visuale a 360° sul lago.

Leggi anche: Lago Maggiore: vacanze per due sulle Isole Borromee

Piacevole è anche passeggiare per il centro storico, un’isola pedonale dove non mancano negozi di tutti i tipi. Tra i violetti e Corso Cavour una sosta da non mancare è alla Chiesa dei Santi Martiri dove sono custodite le spoglie dei santi martiri patroni della città. La chiesa, detta anche di San Graziano, è stata negli anni più volte ristrutturata, fino ad acquisire l'attuale facciata barocca, caratterizzata da suggestive pareti quattrocentesche. A testimonianza delle sue origini medievali si possono ammirare i resti del monastero fondato nella seconda metà del sec. X e a cui la chiesa era annessa. La Collegiata di Santa Maria di Arona, dedicata alla Vergine Nascente, è uno dei monumenti che più caratterizzano la cittadina lacustre. Sorge nel cuore medievale di Arona, a pochi metri dal complesso monastico dell'abbazia benedettina dei Santi Martiri, e si  offre agli occhi del visitatore con il suo aspetto sobrio e composto.

Al suo interno sono ospitate preziose opere d’arte. Spostandosi verso il lungolago ci sono due statue che si fanno ammirare, quella di un marinaio seduto su una barca rovesciata e e quelle della Madonna che veglia sui navigatori. Prendendo il trenino turistico si arriva dalla città allo Scarlone e alla Rocca. A conclusione di giornata merita la sosta gastronomica il Ristorante Glicine al Lago, che offre uno splendido panorama sul lago. La cena garantisce ricette delle tradizioni piemontesi e lacustri a base di prodotti di alta qualità accompagnate da un ampia scelta di vini.
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100