Cerca nel sito
HOME  / cuore
Reggio Emilia itinerario romantico e ristoranti

Il lato romantico di Reggio Emilia

Storie d'amore importanti si scoprono visitando la Città del Tricolore

San Prospero
©iStockphoto
Reggio Emilia, San Prospero
Nel bel mezzo della Pianura Padana, Reggio Emilia dista una cinquantina di chilometri da Bologna. La Città del Tricolore, dove nel 1797 fu adottato quel vessillo che divenne poi bandiera nazionale, vanta una storia antica correlata da bellissimi monumenti e dalla sua famosa gastronomia. Ma può, a ben diritto, essere scelta anche come destinazione ideale per coppie di innamorati, data la sua armoniosa tranquillità e gli scorci romantici di cui è ricca. Una passeggiata mano nella mano potrebbe iniziare dalla Cattedrale dedicata a Santa Maria Assunta che si trova in Piazza Pramopolini: di impianto romanico, è stato oggetto di numerose ricostruzioni e modifiche durante il corso dei secoli. Nella cripta sono custoditi i copri di Grisante e Daria, protagonisti di una storia d’amore finita in tragedia.

Leggi anche: Reggio Emilia, il mistero dell'anfiteatro

Anche nella Galleria Parmiggiani, oltre ad ammirare la collezione di mobili, dipinti e tessuti, si può sentir parlare di una storia d’amore: quella romantica ed avventurosa tra il padrone di casa Luigi Parmiggiani ed Anna Detti. Altri luoghi da non perdere sono la Basilica della Ghiara, esempio del barocco emiliano, e il famoso Teatro Municipale. La passeggiata non può escludere Piazza Grande con la statua del Torrente Crostolo, i portici del Broletto e la piccola Piazza San Prospero, dove si svolge il tradizionale mercato, fino a Piazza Fontanesi, vero e proprio salotto all’aperto puntellato da alberi. Cosi come non possono essere trascurati il Parco delle Caprette, il Parco del Mauriziano, il Parco del Popolo e il Parco Cervi.

Scopri di più su Reggio Emilia con STILE.IT

Per lasciarsi avvolgere da atmosfere decisamente magiche basta spostarsi di poco, sulle prime colline reggiane, per visitare i castelli di Canossa, Rossena e Bianello. Per quel che riguarda la gustosa gastronomia c’è ovviamente l’imbarazzo della scelta. Tra i tanti indirizzi perfetti per una cena intima c’è Spigolo, ricavato in un palazzo d’epoca: si tratta di un delizioso ristorantino che propone ricette locali come l’erbazzone reggiano preparato secondo un’antica ricetta. Il Ristorante Italo si presenta molto particolare negli arredi, con luci soffuse e una parte piuttosto intima con divanetti ideali per le coppie che hanno voglia di regalarsi un momento rilassante. Da non perdere gli antipasti e i dolci, soprattutto la torta di cioccolato e pere con zabaione. 
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione Emilia Romagna
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100