Cerca nel sito
HOME  / cuore
Molise viaggi romantici borghi italiani

I borghi più romantici del Molise da scoprire in due 

Alla scoperta dei borghi  più suggestivi del territorio molisano capaci di incantare le coppie di innamorati

Panorama di Tufara
© Di Lucalesmetz - Opera propria, CC BY-SA 3.0, Wikimedia Commons
Veduta panoramica di Tufara
Una destinazione fuori dai luoghi comuni, in grado di regalare momenti particolarmente emozionanti è il Molise, con le infinite possibilità di scoprire piccoli borghi poco conosciuti incastonati in panorami mozzafiato, rimasti intatti nella loro autenticità. Vastogirardi, ad esempio, si presenta con l’abitato che incornicia il Castello medievale. E’ particolare la struttura urbanistica, come se fosse un borgo che si trova all’interno di un altro borgo essendo il Castello una sorta di recinto. Le atmosfere decisamente uniche permettono  di fare un tuffo ai tempi di dame e cavalieri e non mancano leggende d’amore. Il centro storico si sviluppa su diversi livelli, con un labirinto di scale intervallati da archi che regalano scorci particolarmente suggestivi.

Leggi anche: ORATINO, IL ROMANTICO BORGO DEGLI ARTIGIANI E DEI FALO' NATALIZI

Emozioni differenti quelle che si vivono a Termoli, dove il borgo, sempre d’epoca medioevale, ospita il normanno Castello di Svevo che sorge su promontorio roccioso affacciato direttamente sull’Adriatico. Da qui si ammira una particolarissima visuale del mare. Per chi è alla ricerca di atmosfere davvero intime non può mancare la visita a Provvidenti. E’ un minuscolo e delizioso paese in provincia di Campobasso abitato da poco più che un centinaio di abitanti, dove il fulcro della vita cittadina si svolge tra il ristorante, il panificio e l’ufficio postale. Le case fatte in pietra sono il biglietto da visita dell’abitato, con il suo pittoresco centro dove regna la tranquillità più assoluta, ideale per ritrovare la giusta serenità troppo spesso offuscata dal caos cittadino. Altro tipico borgo è Oratino, dal cui belvedere si gode un panorama davvero mozzafiato che abbraccia la vallata del Biferno in uno spettacolo che deve essere condiviso con la persona amata. Il suo centro storico è cosi suggestivo da essere entrato a buon diritto nel circuito dei Borghi più belli d’Italia. Oratino è ricco di testimonianze architettoniche, storiche e culturali: Palazzo Giordano, un edificio baronale che risale al XV secolo: la Torre, di 12 metri, sorge su uno sperone roccioso ed è quello che rimane di un castello e di un borgo medievali crollati a causa di un terremoto; la Chiesa di Santa Maria Assunta conserva al suo interno pregevoli opere mentre la Chiesa Santa Maria di Loreto è una raro esempio dello stile rococò nella regione.

Leggi anche: MOLISE: IL PALEOLITICO CHE NON TI ASPETTI AD ISERNIA

Al confine tra Puglia e Campagna si trova il borgo di Tufara, protetto dalla poderosa cerchia di mura appartenente al Castello longobardo, posto in posizione dominante sulla piazza antistante il centro storico. Altri elementi architettonici del borgo sono la bella parrocchiale dedicata ai S.S. Pietro e Paolo, in stile romanico, con una facciata semplice tornata da un bel portale e l’interno a tre navate. Particolare è anche la Cappella di San Giovanni da Tufara, in origine casa privata trasformata poi in chiesa. Oltre al romantico il panorama che si vede dal camminamento di ronda del Castello non può mancare una passeggiata nel vicino bosco della Pianella, per contemplare la natura mano nella mano. 
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100