Cerca nel sito
HOME  / cuore
Livorno passeggiata romantica e ristoranti

Come trascorrere un weekend romantico a Livorno

Cene vista mare nella bella città toscana che si rivela perfetta anche per una passeggiata romantica

Livorno, Terrazza Mascagni
©iStockphoto
Veduta di Livorno con la Terrazza Mascagni
La città portuale toscana affascina con il quartiere in stile veneziano e le spiagge che si estendono a sud. Briosa e vivace, Livorno nasce nella seconda metà del Cinquecento quando il villaggio di pescatori che era in origine diventa uno dei principali porti del Mediterraneo ad opera delle strategie militari dei Medici. Quando si sceglie di passeggiare mano nella mano per le sue strade non si può che incominciare dalla splendida Terrazza Mascagni che, nelle giornate più limpide, offre una visuale che arriva anche ad abbracciare la Corsica. I due ingressi sono quello al lato dei Bagni Pancaldi e dell’Acquario, quest’ultimo interessante per ammirare la vita sottomarina e gli affascinanti esemplari di tartarughe marine, squali pinna nera e meduse.

Leggi anche: Livorno: cosa scoprire in due tra lungomare e musei

Dalla Terrazza Mascagni si procede verso Via Roma per arrivare al Museo di storia naturale del Mediterraneo o verso Villa Mimbelli per visitare il Museo Civico Giovanni Fattori con le opere dei Macchiaioli. Ci sono poi le diverse palazzine liberty e l’Ippodromo Caprilli oltre alla Chiesa di San Jacopo in Acquaviva. Per concludere con il lungomare fino al porticciolo di Ardenza. Tra le architetture urbane, le fortezze, l’Accademia Navale e le tante chiese le suggestioni che la città è in grado di offrire sono numerose, ancor meglio se accompagnate dagli splendidi tramonti sul lungomare con una cena a lume di candela. Proprio di fronte alle mura della fortezza Medicea si trova il Ristorante Il Tegolo, che in origine era un ricovero per animali: charme settecentesco con muri a vista e prodotti del mare freschissimo sono le sue caratteristiche, con lo chef che riserva i suoi tocchi fantasiosi a seconda del pescato del giorno.

Leggi anche: Livorno e le leggende dei 4 Mori

Anche i due ristoranti del Livorno Grand Hotel Palazzo hanno molto da offrire: oltre alla magnifica vista sul mare si distinguono per eleganza ed alto livello della cucina. In pieno centro il Ristorante La Casina di Alice si trova al primo piano di una palazzina di inizi Novecento e si propone con cucina vegetariana e vegana in un’atmosfera serena ed intima. La Fonte del Penitente è un altro indirizzo che non lascia delusi, dove la cucina molto curata si inserisce in un perfetto ambiente elegante e raffinato. Il Porto di Mare, invece, è più giovanile ed informale, accogliente e dinamico, dove si mangia talmente bene che è necessario prenotare per non dover aspettare troppo. 
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione Toscana
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100