Cerca nel sito
HOME  / cuore
Acciaroli Cilento itinerario romantico

Acciaroli, una giornata nel Cilento più romantico

Passeggiata a due tra spiaggia, il pittoresco porto e la caratteristica piazzetta

Chiesa dell'Annunziata
©Comune di Acciaroli
Acciaroli, veduta notturna 
Scoprire il Cilento significa scoprire uno dei luoghi più belli della Campania. E’ incluso interamente nella provincia di Salerno e vanta luoghi di grande interesse turistico. Tra questi Acciaroli, un borgo sul mare appartenente al comune di Pollica, che si affaccia sullo splendido golfo di Policastro nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Daino e non a caso scelto per i suoi numerosi soggiorni da Ernest Hemingway. Anche se Acciaroli è una località nota soprattutto per il turismo balneare, è perfetta comunque per trascorrere un weekend romantico, anche fuori stagione. Specialmente perché rapisce con i suoi panorami suggestivi tra mare e verde. Qui non ci sono folle turistiche e le atmosfere sono particolarmente tranquille.

Leggi anche: L'elisir di lunga vita si trova ad Acciaroli 

Il piccolo e pittoresco porticciolo era una volta formato da case in pietra costruite sugli scogli, mentre oggi è diventato un importante porto turistico e peschereccio. Le numerose barche da pesca qui ospitate al tramonto scaricano il pesce fresco, garantendo ai ristoranti della zona una quantità e varietà di piatti a base di pescato di ottima qualità. Gli ampi piazzali, le aree della banchina, le stradine del centro storico con la caratteristica piazzetta la sera diventano luoghi magici che ispirano momenti ad alto tasso di romanticismo, specie durante piacevoli passeggiate. La Chiesa dell’Annunziata vanta una storia molto antica, documentata però solo a partire dal XVI secolo. L’attuale campanile venne costruito nel 1926, quando l’edificio divenne parrocchia. La chiesa attuale è il risultato di numerosi interventi e rifacimenti dai quali sono state recuperate parte delle colonne del chiostro.

Leggi anche: Cilento sapore di mare (Stile.it)

Ci sono poi le torri costiere che caratterizzano la zona di Acciaroli, edificate per difendersi dagli attacchi dei pirati che provenivano dal mare e quindi dislocate in punti strategici. Quasi tutte di forma quadrata, si trovano a meno di due chilometri l’una dall’altra. La spiaggia, nel 2011, è stata dichiarata la più bella d’Italia secondo la classifica redatta da Legambiente e Touring Club, grazie alle sue acque limpide, ai servizi messi a disposizione, alla presenza di hotel, residence e b&b a prezzi competitivi. Perfetto per trascorrere un piacevole weekend con la persona amata è l’Hotel La Pineta, un 4 stelle elegante e raffinato che si caratterizza per il design ricercato e l’attenzione per i dettagli con l’utilizzo della ceramica di Vietri e della pietra lavica e pietra cilentana. Al ristorante Le Arcate si possono gustare i piatti tipici della gastronomia mediterranea. 

Saperne di più su CUORE
Correlati per regione Campania
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100