Cerca nel sito
Concerti, danza, spettacoli, Torino

Weekend a Torino: 3 appuntamenti da non perdere

Torino Danza Festival, lo spettacolo di Nino D'Angelo e il concerto dei Modena City Ramblers 

Nino D'Angelo
Adfarmandchicas
Nino D'Angelo
A quattro anni di distanza dall'ultimo disco di inediti i Modena City Ramblers sono tornati recentemente sulle scene con il nuovo album "Mani come rami, ai piedi radici". Venerdì 6 ottobre la band sarà quindi ospite dell'Hiroshima Mon Amour per una data del loro nuovo tour. Tra fatti storici, poesia, punk-folk e verve istrionica  Dudu, Robby, Franco, Fry, Massimo, Leo e Luca che suonano insieme ormai da sette anni esprimeranno al meglio, proprio durante il live, la loro cifra espressiva
 
Alle Fonderie Limone Moncalieri continua il Torino Danza Festival con lo spettacolo in prima italiana “Kalakuta Republik" della compagnia Faso Danse Théâtre”. Kalakuta Republik che andrà in scena il 6 e il 7 ottobre è un progetto che nasce dalla musica di Fela Kuti, ispirandosi liberamente alla sua vita. Nella cultura africana tradizionale, musica, danza e teatro sono inseparabili. Essere sulla scena significa incarnare un personaggio e danzare. Nel 2002 è così nata la Faso Danse Théâtre, con la quale Serge Aimé Coulibaly ha inteso dare vita non soltanto a una compagnia di danza, ma anche a uno spazio aperto all’incontro, alla riflessione e alla ricerca sulla coreografia contemporanea in Africa. Per il coreografo è stato così naturale incontrare la passione musicale e politica di Fela Kuti, perfettamente in sintonia con la sua sensibilità e creatività. 
 
Dopo l’indimenticabile evento dello scorso giugno allo stadio San Paolo, Nino D’Angelo arriva al Teatro Colosseo sabato 7 ottobre con il suo tour, Il Concerto 6.0. Si tratta di una grande festa, uno spettacolo tra musica, cinema e teatro nel quale D’Angelo ripercorre i momenti salienti di un lungo percorso artistico da sempre dedicato al suo popolo. Non sono necessari grandi palchi o allestimenti avveniristici per raccontare la favola di un ragazzo che dai quartieri popolari della Napoli degli anni ’60 è diventato uno dei più conosciuti rappresentanti della cultura partenopea. La sua band di cinque elementi e tanti ospiti, amici e colleghi, celebreranno tutti i più grandi successi di una vita votata alla musica e alla gente.
 
 
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100