Cerca nel sito
Rovereto reliquie San Valentino chiesa

Rovereto custodisce le reliquie di S. Valentino

Nella Chiesa della Madonna di Loreto riposa il Santo protettore degli Innamorati

istockphoto.com
Rovereto
SAN VALENTINO A ROVERETO

A tutti è noto che San Valentino è il protettore degli Innamorati e che è commemorato il 14 febbraio. Non tutti però sanno che le reliquie del vescovo romano, martire, nato a Terni, sono conservate nella graziosa Chiesa della Madonna di Loreto a Rovereto. Le stesse si trovano sotto la mensa dell’altare, anche se quasi tutti i visitatori credono, erroneamente, che siano custodite nella lapide funeraria romana di età imperiale, murata a fianco del secondo altare a sinistra dedicato al Sacro Cuore.

LA CHIESA DELLA MADONNA DI LORETO

L’errore nasce dal fatto che, sulla lapide in marmo bianco, è incisa la scritta “Valen in Pace”. Ma si tratta di una non precisata catacombe romana, mentre le ossa del Santo passarono da Roma a Rovereto nel 1835. E’ provato da un documento del cardinale Carlo Odescalchi, che attestava di aver donato alla Chiesa di Rovereto il corpo di San Valentino, estratto dal cimitero di S. Ciriaca nel Campo Verano a Roma. Chi dunque si trova a far visita alla ridente cittadina della Valle dell’Adige, potrà rendere omaggio al santo protettore degli Innamorati, visitando la chiesa che conserva le sue spogliE.

LA BELLEZZA DI ROVERETO

Adagiata tra colline e vigneti, Rovereto è sita lungo la principale via di collegamento tra Verona e Trento. Le atmosfere veneziane del suo centro storico si mescolano agli echi della Prima guerra mondiale. Il modo migliore per scoprire la città è visitarla a piedi, percorrendo le vie del centro come un viaggio ideale attraverso diverse epoche storiche. Dal medioevo nelle mura dei castelbarco al Settecento nei palazzi di Corso Bettini; dalla dominazione della Serenissima nella casa del Podestà alle sale del Castello, che raccontano la Prima Guerra Mondiale.

Per gli amanti di arte, storia e scienza, la città offre inoltre la possibilità di visitare tanti musei internazionali: dal Mart alla Casa d’Arte Futurista Depero, dal Museo Storico Italiano della Guerra alla Fondazione Museo Civico.
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100