Cerca nel sito
Anniversari e Luoghi Festa Nazionale Principato di Monaco

La Festa Nazionale del Principato di Monaco

19 novembre: l’orgoglio “munegu” di sentirsi parte di una comunità speciale

Monte Carlo, Principato di Monaco
©Montecarlo Multimedia Monaco
Principato di Monaco
Famiglia Principesca in festa per le celebrazioni del giorno designato della Festa Nazionale di Monaco. Il Principato è una monarchia costituzionale ereditaria. Secondo la Costituzione del 17 dicembre 1962, il potere legislativo spetta al principe (che è capo dello stato e detiene ancora ampi poteri) e al Consiglio nazionale, eletto per 5 anni a suffragio universale. Il potere esecutivo è esercitato, sotto l'autorità del principe, dal ministro di stato, scelto tra candidati proposti dalla Francia.
 
La Fête Nationale viene celebrata il 19 novembre, giorno dell'onomastico del principe Ranieri III. In precedenza si svolgeva in concomitanza con la festa di santa Devota. Il programma prevede il conferimento di onori e decorazioni, una serata di gala all'Opera House, festeggiamenti in particolare per bambini e anziani e un grande spettacolo di fuochi d'artificio. Altre tradizioni testimoniano la tempra religiosa dei monegaschi sia il loro spirito vitale.
 
 
La Festa nazionale è sempre un evento molto sentito, che coinvolge anche chi non è residente a Monaco. La giornata si apre con un Te Deum nella Cattedrale di Monaco in presenza della famiglia Principesca. Una festa che si traduce con l'occasione per la popolazione monegasca, di rendere omaggio ai suoi Principi. In tutta la città sono organizzati festeggiamenti, concerti, defilé sulla piazza del Palazzo e cerimonie con la consegna di decorazioni. Il Luna Park, installato già 15 giorni prima della festa, è al culmine della sua attività e chiuderà i battenti una settimana dopo la Festa Nazionale.

FESTA NAZIONALE DEL PRINCIPATO: ORGOGLIO DI MONACO
 
In questa Giornata Nazionale, S.A.S. il Principe Alberto II ha consegna le righe e le decorazioni ai membri della Forza Pubblica nella Corte d’onore del Palazzo. Un momento seguito dalla tradizionale e ancora spettacolare presa delle armi. Le celebrazioni si concludono con un’eccezionale sfilata della Legione Straniera.
 
Come ogni anno, i maggiori Ordini Cavallereschi partecipano alle celebrazioni, inclusi Ambasciatori e Consoli accreditati a Montecarlo, rappresentanze del Sovrano Militare Ordine di Malta, dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio e i rappresentanti della delegazione monegasca per gli Ordini Dinastici di Casa Savoia. Nell’occasione, i delegati degli Ordini omaggiano il Principato con una cospicua donazione destinata all’opera caritatevole “Oeuvre de Soeur Marie”, organizzazione religiosa che si occupa in particolare di persone anziane.
 
 
Il primo impegno ufficiale per i gemellini di Alberto e Charlène è stato due anni fa, quando sono apparsi in braccio ai genitori dalla finestra di Palazzo Grimaldi. Anche quest’anno saluteranno la popolazione monegasca e insieme a loro saranno presenti Raphael, figlio di Charlotte Casiraghi e Gad Elmaleh, e India e Sasha, figli di Andrea Casiraghi e Tatiana Santo Domingo.
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100