Cerca nel sito
cinquantenario Palio moderno Ferrara

I 50 anni del Palio moderno a Ferrara

Una serie di eventi in programma per tutto il 2018 per celebrare il cinquantenario

istockphoto.com
Corteo storico
IL PALIO DI FERRARA COMPIE 50 ANNI

Per il Palio di Ferrara il 2018 sarà un anno straordinario. La manifestazione, divenuta nel tempo punto di riferimento per migliaia di giovani e per le loro famiglie, taglia il traguardo dei cinquant'anni, per quanto riguarda la sua edizione moderna. L'evento, di particolare rilevanza storica, culturale e sociale, non poteva di certo passare inosservato e infatti si è sviluppato un ricco programma di iniziative, che andranno ad aggiungersi a quelle più tradizionali e destinate a coinvolgere tutta la città.

I FESTEGGIAMENTI PER IL CINQUANTENARIO

Il Sindaco di Ferrara, Tiziano Tagliani, presidente onorario dell'Ente Palio, ha sottolineato il carattere sociale del mondo del Palio, che non è solamente finalizzato alla pratica agonistica delle gare, ma trova ampio spazio nel tessuto sociale della città, con le numerose iniziative realizzate dalle contrade. Per festeggiare il cinquantesimo anniversario dell'edizione moderna si è dunque dato vita ad una serie di eventi che coinvolgono l’intera città ed il suo straordinario patrimonio artistico e culturale.

GLI EVENTI IN PROGRAMMA

Fino al primo di maggio ogni domenica, una Contrada del Palio di Ferrara rende Omaggio al Duca e alla Corte Ducale Estense. Un suggestivo corteo percorre la via principale del Centro Storico della città e alle 11,30 la Contrada entra nel Cortile del Castello Estense. L’Omaggio verte in uno spettacolo proposto da Dame, Cavalieri, Sbandieratori e Musici, Danzatrici, Giullari e Mangiafuoco. Una Cerimonia breve ma intensa e suggestiva, che regala l'emozione di un tuffo nella storia della città di Ferrara e degli Estensi.

Il 28 aprile si terrà la Cena di gala del cinquantesimo anniversario del Palio a Palazzo Pendaglia, in collaborazione con Istituto Orio Vergani. Il weekend del 12/13 maggio è invece dedicato alle competizioni a carattere storico. Si svolgeranno le gare degli antichi giochi delle bandiere estensi e quelle giovanili, in Piazza del Municipio.

Da aprile a luglio sarà possibile ammirare la mostra fotografica di Roberto Baroncini “Ardente Estense – Una Storia d’amore tra mani e bandiere.”
Da ottobre a dicembre, invece, sarà allestito “50 anni di palio”, un percorso espositivo che ripercorre la storia dei primi 50 anni del Palio moderno.

PER INFO E PROGRAMMA COMPLETO

Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100