Cerca nel sito
Rinascimento, mostre, Contemporanea, Firenze

Firenze Capitale dell'arte

Da Pontormo a Höller a Firenze non si racconta solo l'arte rinascimentale

Modello per la Visitazione
CIVITA
Jacopo da Pontormo - Modello per la Visitazione, 1528-1529 circa 
Ultimi giorni per ammirare fogli di straordinaria qualità, attribuiti con certezza a maestri come, Alonso Berruguete, formatosi fra Firenze e Roma e uno dei primi testimoni di un linguaggio ‘rinascimentale’ a ovest dei Pirenei, o come Romolo Cincinnato e Pompeo Leoni, due degli artisti chiamati a lavorare in Spagna nei più prestigiosi cantieri reali sono al centro di un interessante mostra agli Uffizi. Si tratta della rassegna Spagna e Italia in Dialogo nell’europa Del Cinquecento che mette in scena le carte più belle e significative del corposo fondo di disegni custodito nel Gabinetto dei Disegni e delle Stampe delle Gallerie degli Uffizi. 
 
Fino al prossimo 3 giugno nell’Andito degli Angiolini è possibile visitare la mostra Maria Lai. Il filo e l'infinito. Curata da Elena Pontiggia l'iniziativa celebra la ricerca dell'artista nata nel 1919 ad Ulassai, tra i monti dell’Ogliastra in provincia di Nuoro. Una ricerca che si è svolta per più di un settantennio, con un costante rinnovarsi del linguaggio che la porta dal realismo lirico degli anni Quaranta alle scelte informali dei tardi anni Cinquanta e dai lavori polimaterici dei primi anni Sessanta alle successive opere concettuali.
 
Fino al prossimo 26 agosto Palazzo Strozzi presenta “The Florence Experiment”, nuovo progetto site specific del celebre artista tedesco Carsten Höller e del neurobiologo vegetale Stefano Mancuso, a cura di Arturo Galansino, direttore della Fondazione Palazzo Strozzi: un grande esperimento che unisce arte e scienza studiando l’interazione tra piante ed esseri umani. The Florence Experiment propone una riflessione moderna sul concetto di ecologia e sul rapporto tra Uomo e Natura. 
 
Si parte dallo studio preparatorio a matita per poi dare la luce all'opera d'arte finita. Era questo il processo creativo del Pontormo che la mostra Incontri miracolosi: Pontormo daldisegno alla pittura vuole analizzare in dettaglio a Palazzo Pitti fino al prossimo 29 luglio. La mostra, pensata e realizzata insieme al Paul Getty Museum di Los Angeles e al Morgan Library & Museum di New York presenta una serie di opere di eccezionale importanza.
 
 
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Toscana
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100