Cerca nel sito
Malìa, teatro, Brignano, Roma

A Roma il Natale si trascorre in teatro

Un'ampia scelta di spettacoli teatrali anima il Natale della Capitale 

Massimo Ranieri
www.teatroquirino.it
Massimo Ranieri
Continuano al Teatro Sistina le repliche di Mamma Mia!, il nuovo travolgente Musical di Massimo Romeo Piparo, in scena fino a domenica 7 gennaio 2018. Divertente, romantico, capace di trasportare il pubblico tra le bellezze di un'isola greca del Mar Mediterraneo, il musical porta in scena tre amatissimi attori come Luca Ward, Paolo Conticini, Sergio Muniz e la rivelazione del Musical italiano, Sabrina Marciano. Ben 30 artisti si muoveranno all’interno di un’ambientazione tecnologica e sorprendente con vera acqua di mare, con una barca ormeggiata e un vero bagnasciuga. Sul palco anche un Orchestra dal vivo diretta dal Maestro Emanuele Friello. Ricordiamo che le coreografie sono di Roberto Croce mentre le scene di Teresa Caruso.
 
Dal 18 al 31 dicembre Massimo Ranieri sarà ospite del Teatro Quirino con lo spettacolo Malìa napoletana. L'artista paternopeo ha coinvolto in questo nuovo progetto, inaugurato nel luglio scorso la kermesse di Umbria Jazz, cinque grandi musicisti come  Enrico Rava (tromba e flicorno), Stefano Di Battista (sax alto e sax soprano), Rita Marcotulli (pianoforte), Riccardo Fioravanti (contrabbasso) e Stefano Bagnoli (batteria). Il risultato è una sorprendente avventura musicale fra le canzoni napoletane degli anni Cinquanta e l’inizio dei Sessanta che si vestono di jazz incontrando così la musica americana. Malìa è un concerto che evoca atmosfere magiche con immortali melodie d’altri tempi. Un omaggio jazz a Napoli.
 
Dal 20 dicembre al 14 gennaio Enrico Brignano sarà all'Auditorium Conciliazione con “Enricomincio Da Me! Unplugged”. Il celebre attore intraprende un viaggio nel tempo, attraverso un’analisi attenta di ciò che è stato, ritrovando vecchie conoscenze, strane figure, forse ombre o forse realtà; rinfrescando brani storici della sua comicità, si pone di fronte a bivii da ripercorrere prendendo una strada diversa da quella già fatta, per il gusto di scoprire dove lo avrebbe condotto.Tra i suoi pezzi forti e nuove situazioni comiche, coadiuvato da strani personaggi dai mille volti, musiche accattivanti e originali scritte da Andrea Perrozzi e Federico Capranica, scene che attraversano il tempo insieme alla storia che viene raccontata, Enrico ricomincia dal principio, ricomincia dal palcoscenico… 
 
 
I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100