Cerca nel sito
Italia Alto Adige sonno benessere

Val Pusteria, marzo dolce dormire

In Alto Adige, il 16 marzo, tra cristalloterapia e piacevoli passeggiate si celebra la Giornata Internazionale del Sonno 

Val Pusteria
Courtesy of©AlbertoSimonetti/iStock
Val Pusteria
Marzo pazzerello guarda il sole e prendi l'ombrello” – recita un famoso detto. Ebbene sì, siamo entrati in un mese imprevedibile meteorologicamente parlando che, facendo da ponte tra inverno e primavera, è spesso capriccioso. Il momento è però quello giusto per assistere al risveglio della natura e non solo. Ebbene sì, oltre alla festa della donna, c’è un altro evento da segnare in agenda ovvero la Giornata Internazionale del Sonno che, il 16 marzo, ricorda a tutti gli individui l'importanza e i benefici di una sana dormita. Perché dunque non celebrarla concedendosi un break lontano dal grigiore e dal frastuono metropolitano?
 
IL TRATTAMENTO
Quando si cerca un angolo di quiete in cui assicurarsi il massimo del relax, le Dolomiti sono sicuramente la soluzione ideale. Che dire, ad esempio di Dobbiaco? La cosiddetta “porta delle Dolomiti” è la destinazione giusta in cui programmare una vacanza a tu per tu con una natura affascinante. Proprio in una cornice così suggestiva sorge il Romantik Hotel Santer. Al suo interno gli ospiti possono sperimentare i benefici della cristalloterapia, una pratica che, sfruttando le proprietà dei cristalli, aiuta a raggiungere uno stato di benessere psico-fisico. Da provare ad esempio l’Avventurina con il massaggio Detox Hot Chrystal, una pietra in grado di donare tranquillità, distendere la mente e allontanare nervosismo, stress e insonnia. Spostandosi invece a Terento, l’Acquapura SPA del Falkensteiner Hotel & Spa Sonnenparadies, delizia con il massaggio Harmony: Dormire Bene che, con le note fresche del legno di conifere e con quelle dolci della vaniglia, degli agrumi e l'olio a base di calendula, restituisce al fisico e alla mente la tranquillità dimenticata.
 
L’ESPERTO
Quando stanchezza, stress e insonnia prendono il sopravvento, la qualità della propria vita potrebbe essere compromessa. In tali casi è possibile aiutarsi ricorrendo alla cristalloterapia, un trattamento naturale che, sfruttando il potere delle pietre e dei cristalli, aiuta a ritrovare il benessere e neutralizzare le disarmonie. Qualche esempio? Si va dal Quarzo rosa all’Avventurina passando per la Cobalto Calcite etc. Interessanti anche i benefici assicurati dall’ausilio di oli essenziali che, date le loro proprietà calmanti, sono in grado di conciliare il sonno e combattere ansia etc.
 
I DINTORNI
La Val Pusteria è una destinazione che affascina sempre, in tutte le sue vesti. Ogni stagione, infatti, riserva piacevoli sorprese: dopo averla vista e amata vestita di bianco, perché con contemplarla anche al risveglio dal letargo invernale, quando i prati torneranno a colorarsi di verde riempiendosi di variopinti fiori? Via gli sci e, una volta indossati gli scarponi, ci si mette in marcia pronti a percorrere affascinanti sentieri a tu per tu con una natura incontaminata. Se è vero che “Tutte le strade portano a Roma”, come recita un noto proverbio, perché non percorrere la strada romana che da Monte Rota, presso Dobbiaco, conduce a Monguelfo? L’itinerario, infatti, permette di attraversare bellissimi prati e boschi e unire così natura e cultura.

INFORMAZIONI
Falkensteiner Hotel & Spa Sonnenparadies
Via San Giorgio, 26 – 39030 Terento (BZ)
Tel. 0472 546266
Romantik Hotel Santer
Alemagnastr. 4, 39034 Dobbiaco (BZ)
Tel. 0474 972142
 

Saperne di più su BENESSERE
Correlati per regione Trentino - Alto Adige
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100