Cerca nel sito
Italia Piemonte benessere cioccolato 

Piemonte goloso: l'inverno è dolce in spa 

Combattere il freddo con la dolcezza: i migliori trattamenti al cioccolato in Spa

Iside Spa, Hotel Victoria 
Courtesy of©Hotel Victoria 
Iside Spa, Hotel Victoria 
Il freddo, spesso, rende pigri. La voglia di uscire di casa viene meno quando l'aria inizia a pizzicare. Tutto però può prendere una piega diversa se la destinazione in questione è una spa: in tal caso allontanarsi dalla tana sarà un vero piacere. Ad accogliere, infatti, sono ambienti caldi pronti ad avvolgere il corpo e coccolarlo con trattamenti in grado di infondere una piacevole sensazione di benessere oltre a calmare e rilassare la mente. Concedersi un dolce momento tutto per sé è un regalo che bisognerebbe farsi una tantum per riscoprire il piacere di viziarsi: non bisogna, necessariamente, aspettare il Natale. Ogni momento è quello giusto.
 
IL TRATTAMENTO 
Nel cuore di Torino, nei pressi di Piazza San Carlo, sorge l’Hotel Victoria. L'albergo, dallo stile raffinato e originale, sorprende con la sua Iside Spa, un nome importante in quanto rimanda a lei, la dea egizia della salute. L’ambiente, caldo e avvolgente, vanta uno stile particolarmente evocativo che strizza l’occhio all'Antico Egitto: al suo interno si sperimentano una vasta gamma di massaggi, trattamenti e percorsi benessere eseguiti da personale altamente qualificato. Dolcezza allo stato puro quella offerta da “coccole di cioccolato”, un trattamento rivitalizzante agli aromi del cacao in grado di stimolare tutti i sensi. Un vero toccasana per l’umore. O ancora “Energia tropicale” a base di mango e frutto della passione, un rituale che combina allo scrub una soffice maschera e un piacevole massaggio. Chi ama viaggiare, anche solo con la mente, può fare tappa al Regina Sporting Club, prestigiosa e storica location sita sulle sponde del Lago Maggiore, nel centro di Stresa che, oggi come ieri, conserva il fascino di fin de siècle. Dopo aver sperimentato la grotta di vapore, le docce emozionali e la sauna, si procede con un peeling delicato agli enzimi di frutti tropicali. A seguire un avvolgimento a base di cacao caldo e peperoncino e un massaggio decontratturante pronto a regalare benessere psicofisico a tutto il corpo. 
 
L’ESPERTO
Oltre a seguire un regime alimentare corretto, sarebbe bene imparare a nutrire anche la pelle con le dovute attenzioni. Nella lista dei cibi miracolosi figura proprio lui, il cioccolato. Ebbene sì, il cosiddetto cibo degli dei è un vero toccasana: oltre ad aiutare a risollevare il morale grazie alla serotonina, essendo ricco di flavonoidi e antiossidanti, combatte i radicali liberi ergo l’invecchiamento della pelle. Non sono da meno i frutti tropicali: conferiscono elasticità alla pelle rendendola liscia e vellutata.
 
I DINTORNI
Sulla scia della dolcezza, oltre a coccolare la pelle con golosi trattamenti, si può recuperare quell’ormai dimenticata spensieratezza fanciullesca facendo tappa alla Rocca Borromeo di Angera al cui interno è ospitato il Museo della Bambola e del Giocattolo. Fondato nel 1988 dalla principessa Bona Borromeso Arese il polo museale, nelle sue dodici sale, espone la collezione di bambole della famiglia Borromeo: si contano più di mille esemplari e ognuno appartiene a un’epoca diversa (dal XVIII secolo a oggi). Non solo. Le protagoniste di casa stupiscono anche per la loro fattura ora in cartapesta, ora in porcellana, stoffa, legno, cera etc. Come disse Johan Huizinga: "Per giocare veramente l'uomo, quando gioca, deve ritornare bambino".
 
INFORMAZIONI UTILI
Hotel Victoria
Via Nino Costa, 4
10123 Torino
Tel. 0115613288
Regina Sporting Club
Corso Umberto I, 29
Stresa (VB)  
Tel. 0323936936
 
Saperne di più su BENESSERE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100