Cerca nel sito
Italia benessere trattamenti latte pelle spa

Latte non solo a colazione: 5 trattamenti per far bere la pelle

In giro per lo Stivale a farsi deliziare il corpo nelle Spa che utilizzano il latte come ingrediente di benessere e bellezza 

Trattamenti al latte
Courtesy of©Inga Ivanova/iStock               
Trattamenti al latte
1. LATTE DI GIUMENTA A NOVA LEVANTE
Benessere da bere quello proposto dal Romantik Hotel Post Cavallino Bianco. Qui, nel cuore delle Dolomiti dell’Alto Adige, a Nova Levante, tutti possono coccolarsi in maniera naturale facendo tesoro della preziosa linea di cosmetici a base di latte munto dalle cavalle dell'allevamento dell'hotel. Da sperimentare il trattamento "Clining milk" che consiste in una pulizia profonda ad azione efficace e permette di avere una pelle morbida, vellutata e pura, grazie all’idratazione profonda del latte di cavalla e degli estratti di mirtillo nero.  VAI ALL'ITINERARIO

 
2. URBINO: INEBRIARSI CON IL LATTE D'ASINA
Lunga vita al latte d’asina: ebbene sì, a quanto pare questo magico elisir dipinto di bianco è l’asso nella manica della Ki-Spa dell’Hotel Mamiani di Urbino. Qui tutte le Cleopatra dell’era moderna possono farsi coccolare dall’applicazione di una crema al latte d'asina che dona alla pelle un effetto senza paragoni, apportando allo stesso tempo turgore, elasticità e radiosità. VAI ALL’ITINERARIO

 
3. SIERO DI LATTE ALLE TERME DI MERANO
Alle Terme di Merano vale la pena scoprire un insolito protagonista, il latte di capra, prezioso per il suo alto contenuto di proteine, minerali, vitamine e acidi grassi insaturi in grado di nutrire la pelle. Un bel bagno si traduce in un trattamento idratante che garantisce un’azione idratante che va ad agire contro il processo di invecchiamento migliorando, allo stesso tempo, la microcircolazione e favorendo la rigenerazione cellulare. VAI ALL’ITINERARIO

 
4. BAGNO DI CLEOPATRA, BURRO DI CAPRA SULLA PELLE
Chi ama viziarsi deve provare il “Bagno di Cleopatra”, un bagno cremoso al burro di capra, un toccasana che aumenta l’idratazione della pelle e svolge un’azione riequilibrante mentre il latte, combinato con una miscela di oli pregiati, fornisce alla pelle i minerali, le vitamine e gli oligoelementi che le sono indispensabili. Il tutto da sperimentare nella vasca imperiale della spa dell’Hotel Gardena Grödnerhof di Ortisei in Val Gardena oppure all’Hotel Colbricon di San Martino di Castrozza. VAI ALL’ITINERARIO

 
5. LATTE D'ASINA NEL CUORE DI ROMA
A Roma c'è Wonderfool, non la classica spa bensì un luogo dove ci si rilassa a 360°. A fare la differenza sono i prodotti utilizzati. La natura viene prima di tutto. Parola di Roberto Bonfanti, cosmetologo fondatore dei Laboratori Hur di Firenze. Un ottimo alleato di salute e bellezza è, ad esempio, il latte d’asina, proposto sotto forma di burro fuso: è super-nutriente, riparatore ergo ideale per pelli disidratate e atoniche in quanto è particolarmente ricco di vitamine e sali minerali. Il risultato? Viso e collo saranno subito più luminosi. VAI ALL’ITINERARIO
Saperne di più su BENESSERE
Correlati per Paese Italia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100