Cerca nel sito
Europa benessere sale trattamenti 

5 trattamenti a base di sale per weekend detox

Soggiorni benessere in Spa contro le impurità della pelle

Scrub corpo al sale
Courtesy of©puhhha/iStock
Scrub corpo al sale
1. SAPORE DI SALE A RIMINI TERME
Benessere sui generis quello offerto da Riminiterme, moderno centro termale che invita a sperimentare l'effetto benefico del clima di mare. Tutti sono i benvenuti nella Stanza del Sale. Qui pareti e pavimentazioni sono completamente rivestite da piastrelle in bianco sale marino. L'aria che si respira, priva di agenti patogeni, migliora lo stato delle mucose dei bronchi etc. VAI ALL’ITINERARIO
 

2. ACQUA E SALE AL ROMANTIK HOTEL TURM
La natura al servizio del benessere: succede nella Grotta di sale del Romantik Hotel Turm di Fiè allo Sciliar sulle cui pareti scorrono benefiche acque salate. Grazie alla presenza di sale marino, l’aria iodata aiuta tutti coloro che hanno problemi respiratori ad uscirne rigenerati. VAI ALL’ITINERARIO

 
3. SALE AROMATICO AL WELLNESS GARDEN DI AMSTERDAM
Non solo eccessi ma anche relax. Ad Amsterdam, infatti, ad attendere a braccia aperte è il Wellness Garden, il posto giusto per scaricare tensioni e stress e fare il pieno di energia positiva. Come? Vale la pena sperimentare il peeling a base di oli caldi e sale aromatico: un toccasana dall'effetto rilassante su corpo e mente. VAI ALL’ITINERARIO
 
4. COCCOLE AL SALE DELL’HIMALAYA AL BORGOBRUFA SPA RESORT
Nel cuore dell’Umbria, al Borgobrufa SPA Resort di Torgiano, per un profondo rilassamento del corpo e dello spirito si intraprende un percorso multisensoriale chiamato “Viaggio in Tibet”, un pacchetto che sfrutta le preziose proprietà del sale rosa dell’Himalaya. VAI ALL’ITINERARIO

 
5. FANGO CON SALE ALL’HOTEL&SPA FALKENSTEINERHOF
Coccole rigeneranti all’Hotel & Spa Falkensteinerhof di Valles: qui, all’interno dell'Acquapura SPA, è possibile provare il trattamento anticelluliteMonthalit”, un rituale che inizia con il massaggio con la spazzola Ying Yang e prosegue con un massaggio connettivale. Infine, su quelle zone definite più critiche, viene effettuato l’impacco multi-attivo MontHalit e applicata una crema anticellulite. Il tutto facendo tesoro del fango con sale purissimo ricavato dalle miniere delle Alpi. VAI ALL’ITINERARIO 
 

Saperne di più su BENESSERE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100