Cerca nel sito
  / HOME
2012 estate mostre trentino canyon in arte

Val di Non, estate tra natura e arte

Canyon spettacolari con passerelle metalliche sospese nel vuoto: in Val di Non il paesaggio trentino si trasforma in un museo a cielo aperto grazie a speciali installazioni

Fiori bianchi
© parcofluvialenovella.it
Amanti della natura, delle vacanze in  montagna, delle forti emozioni, dell’acqua e dell’arte…. Quest’estate tutti in Val di Non, la splendida valle del Trentino sinonimo di montagna autentica, nota anche, oltre che per la gustosa produzione di mele, per la presenza di straordinari canyon che regalano incredibili paesaggi. La conformazione della Val di Non, infatti, è caratterizzata dalla presenza di profonde forre e orridi sul fondo dei quali scorrono torrenti e corsi d’acqua.

PARCO FLUVIALE NOVELLA: LE FOTO

I canyon offrono scorci spettacolari con cascate, gorghi acquatici e salti, volte rocciose, stalattiti e stalagmiti. In alcuni punti le pareti dei canyon sono distanti appena pochi centimetri e la tipologia della roccia muta a seconda dei tratti, creando una palette cromatica suggestiva che disegna sculture e mosaici naturali.

Il canyon attraversato dal Rio Sass e una vasta porzione della forra formata dal torrente Novella sono stati resi accessibili all’uomo con la creazione del Parco Fluviale Novella, delineando tratti percorribili a piedi e posizionando passerelle metalliche sospese nel vuoto, regalando l’opportunità di osservare un affascinante mondo ipogeo fatto di gole profonde svariate centinaia di metri che finalmente, dopo millenni di “segretezza”, possono essere ammirate in tutta la loro potenza e bellezza. Inoltre è l’habitat di flora e fauna protette e vanta la Bandiera Verde di Legambiente.

Quest’anno, poi, è il momento migliore per concedersi un viaggio tra questi splendidi doni della natura. Il Parco Fluviale, infatti, fino al 30 settembre, sarà protagonista di un evento artistico incredibilmente originale che prevede il posizionamento lungo i percorsi che attraversano il canyon, di suggestive installazioni realizzate dagli artisti trentini Pietro Weber e Aaron Angeli.

Dialoghi Silenti” è il titolo di questa affascinante iniziativa e chi vi parteciperà avrà l’opportunità di osservare da vicino questi soggetti ispirati alle donne anguane, figure mitologiche legate all’acqua, che creeranno un tutt’uno con la natura circostante, con la quale dialogheranno in silenzio evocando suggestioni uniche legate ad un senso di perfetta fusione della natura con la materia, i simboli e le rappresentazioni artistiche.

Si tratta di 14 installazioni di 7 metri e una serie di elementi geometrici. Con i suoi musei en plein air, il Trentino si è distinto per operazioni artistiche di questo tipo e con le opere di “Dialoghi silenti”diventa protagonista di un nuovo appuntamento che rilegge il paesaggio trentino in chiave artistica.

PARCO FLUVIALE NOVELLA: LE FOTO


Informazioni:
www.visitvaldinon.it
www.parcofluvialenovella.it
www.canyonriosass.it

Leggi anche:
IN TRENTINO L’ESTATE E’ALL’AVVENTURA
Saperne di più su
Correlati per regione Trentino - Alto Adige
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100